Addio ai sacchetti di plastica

Le buste di plastica entrano nel loro ultimo anno di vita. Dal primo gennaio 2011, infatti, la Finanziaria del 2007 vieta la produzione e la commercializzazione di sacchetti per la spesa non biodegradabili perchè troppo inquinanti e pericolosi per l’ambiente.
La norma sarebbe dovuto entrare in vigore venerdi, ma a luglio un emendamento al dl anticrisi ha rinviato la sentenza di dodici mesi. Nel mondo ne vengono prodotti ogni anno circa cinquecento miliardi con di tempi di smaltimento, secondo gli ambientalisti, di dieci-venti anni.

 

5 commenti to “Addio ai sacchetti di plastica”

  1. SE A PARTIRE DAL 2011 I SACCHETTI DI PLASTICA SPARIRANNO, IO CHE PRODUCO TARALLI CASERECCI CHE COSA USERò PER IMBUSTARE I PRODOTTI?

  2. Quelli di carta o biodegradabili magari ,genio…

    • C’è tanta confusione.
      La Legge parla chiaro dal 1 gennaio è vietata la produzione e commercializzazione dei sacchetti,per chi lo produce e per chi lo vende (tipo i supermercati)!!!!
      Quindi tu che produci i taralli o per altri che producono alimenti e non solo non è vietato l’uso (perchè tu non vendi il sacchetto ma il suo contenuto) ovvio che sta a te dedicere se è meglio contribuire per l’ambiente utilizzando nuovi materiali.

      C’è chi probabilmente “per ora” non riuscirà a farlo vedi chi fa verdura o carni in sacchetto di plastica… non c’è ancora un prodotto biodegradabile adatto a garantire la stabilità della confezione.

  3. Cara STELLA,
    Fatti dire alla PRESTIGIACOMO e a tutti “gli imbecilli” che ci portano alla rovina come dovrai imbustare i tuoi OTTIMI TARALLI CASERECCI!!!

    …i sacchetti se utilizzati nel modo giusto NON INQUINANO; siamo “NOI” umani che gli gettiamo dove NON CONSENTITO (nei fiumi, nei mari, nei prati verdi, ecc…)

    Un saluto.

  4. ha ragione mario, noi siamo colpevoli dell’ inquinamento non i sacchetti e poi tutte le bottiglie in plastica i vari contenitori dove li mettiamo, e cosa succedera’ a tutti coloro che lavorano in questo campo , aumentera’ solo la disoccupazione !!!!!! qualcuno risponda a questa domanda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: