Ambientalisti tedeschi contro treno scorie, botte e arresti.

Centocinquanta feriti, milletrecento arrestati. E’ il bollettino di guerra di quattro giorni di campagna degli ambientalisti tedeschi per fermare il treno. Da giovedì gli attivisti occupano con dei blitz i binari sul tragitto, e ogni volta per far avanzare il treno la polizia deve sloggiarli a manganellate. Il convoglio ha impiegato oltre 92 ore a percorrere qualche centinaio di km della frontiera alla stazione finale. Per sgomberare l’ultimo blocco sui binari prima dell’arrivo, la polizia tedesca ha dovuto arrestare 1.300 manifestanti in un colpo solo. Il treno trasporta oltre 300 tonnellate di scorie nucleari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: