Qualcuno muore, qualcuno sopravvive.

Speriamo che n0n abbia lasciato diari.

Era un  dittatore con i tacchi alti a cui piacevano i festini con donnine , alcool e droga…..

vi ricorda qualcuno?

One Comment to “Qualcuno muore, qualcuno sopravvive.”

  1. Tu non ci crederai ma mi ricorda qualcun’altro pericoloso allo stesso modo. Per fortuna anche lui ormai morto politicamente!!!
    Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: