La spending review del “Monnezza”

“Devo tagliare, non me lo posso più permettere, prima avevo 11 palazzi, ora solo uno, se prima le mie azioni valevano 11, ora valgono uno”.  Un Silvio Berlusconi molto preoccupato per le troppe “spese personali”. Circa 100 milioni di euro l’anno così suddivise:

25 milioni di euro l’anno per mantenere le ville (ora quella di Antigua è in vendita – così come lo yacht di famiglia – ma ne ha acquistata un’altra in Sardegna: “era un’occasione”);

12 milioni l’anno per la ex moglie, assegno da 1 milione al mese, che vorrebbe ridurre;
41 milioni l’anno circa da suddividersi tra spese per i quotidiani di famiglia, a partire da Il Giornale, spese per il Milan, prestiti concessi ad amici e conoscenti;
20 milioni di euro l’anno per il Pdl.
Più di un milione l’anno per il mantenimento delle ragazze che hanno avuto “la vita rovinata dai Pm”: assegno da 2.500 euro al mese. Le olgettine sono circa una quarantina.

Gli ulteriori dettagli sulla spending review di casa Silvio B. le trovi qui: http://affaritaliani.libero.it/politica/la-spending-review-di-silvio-salvi-il-milan220612.html?refresh_ce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: