Posts tagged ‘zona euro’

febbraio 14, 2015

Ecco come l’austerità ha fatto indebitare la Grecia.

papavassileou-troikq

Anche se la zona Euro e l’economia Greca dovessero sopravvivere alla crisi attuale, c’è un’assurdità nei suoi trattati (il fiscal compact) che minaccia l’esistenza della zona Euro a lungo termine. Le crisi si ripresenteranno ogniqualvolta c’è un periodo di forte crescita nella zona Euro. Squilibri nel commercio interno, surplus e deficit, riappariranno, e i paesi creditori e le istituzioni monetarie europee daranno di nuovo la stessa risposta, completamente sbagliata. Con queste premesse, e con i danni agli investimenti che questo ciclo genera, l’Europa è un continente perduto.

Ma per colmo dell’ironia è proprio Syriza, erroneamente considerata anti-Euro, che ha qualcosa che almeno somiglia a un piano per salvare l’eurozona da se stessa.

Continua a leggere »

gennaio 10, 2014

L’euro e l’economia cannibale.

  L’economia della zona euro sta divorando sé stessa, o meglio una sua parte (la Germania ed i paesi del Nord) sta divorando l’economia dei paesi del Sud. Con questa premessa Jacques Sapir, nel suo ultimo post su Russeurope, prende ad esempio le svalutazioni interne, vale a dire quelle politiche di diminuzione salariale brutale con l’obiettivo di migliorare la competitività esterna. E’ chiaro, sostiene l’economista francese, come la conseguente diminuzione di reddito dei lavoratori provoca una contrazione della crescita in Grecia, Spagna, Italia e Portogallo per la diminuzione della produzione e dei profitti delle imprese. Il risultato è che la disoccupazione in Grecia e Spagna è superiore il 25% e anche se la competitività migliora – è il caso della Spagna – è essenzialmente a spesa degli altri paesi del sud, in particolare la Francia.

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=81&pg=6437

novembre 11, 2013

KRUGMAN DENUNCIA IL COMPLOTTO EUROPEO PER DESTABILIZZARE LA FRANCIA E IL SUO MODELLO


SERGIO DI CORI MODIGLIANI – Sono in buona compagnia, e ne sono orgoglioso, come persona e come blogger attivo.
Anche perchè sono stato l’unico nell’intero web italiano ad aver tenuto duro.
Visualizza altro

ottobre 30, 2013

La lotta di barricata della divisa cinese è iniziata

Pasquale Cicalese – Ci sono eventi nella storia che passano quasi inosservati sui media e che sono prodromi a sconvolgimenti economici e diplomatici: uno di questi è avvenuto la scorsa settimana e ha la stessa importanza dell’entrata dell’euro nel 1999. Qualche media se n’è accorto, ma l’analisi che ne fa è sintomo della superficialità con la q…Visualizza altro

ottobre 30, 2013

Germania deve risparmiare meno e spendere di più


Berlino rischia sanzioni: esporta solo fuori dall’area euro. Spagna esce da due anni di recessione.
BERLINO (WSI) – Rispetto ad agosto dell’anno prima in Germania le esportazioni sono calate di oltre il 3%. Nei primi otto mesi sono in ribasso di circa l’1% rispetto al 2012. Ma la principale causa di preoccupazione del tonfo del 7,2% dell’export men…Visualizza altro

luglio 4, 2012

Il keynesiano che non ti aspetti.

Le condizioni economiche dell’Area euro si stanno rivelando molto peggiori di quel che era stato previsto pochi mesi fa. Le misure finora adottate dalla BCE e dai governi, alla luce dell’andamento delle variabili reali e della reazione dei mercati finanziari (con una stretta interrelazione in entrambe le direzioni tra le prime e i secondi), si sono dimostrate del tutto inadeguate.

Continua a leggere »