Posts tagged ‘vitamina A’

marzo 13, 2012

Inaspettata efficacia di un antidepressivo contro la leucemia.

L’antidepressivo, noto come ‘’ (TCP) sembrerebbe efficace nel trattamento della forma piu’ comune di .

 

A scoprirlo e’ stato un gruppo di ricercatori dell’Institute of Cancer Research di Londra in uno studio pubblicato sulla rivista Nature Medicine. Non e’ la prima volta che un antidepressivo si e’ rivelato efficace contro la . Il retinoide noto come all-trans retinoico (ATRA), derivato della , e’ stato gia’ utilizzato con successo nella cura di un raro sottotipo di .

“I – ha spiegato Arthur Zelent, autore principale dello studio – hanno gia’ trasformato un tipo raro di mortale in una malattia curabile. Ora abbiamo trovato un modo per sfruttare questi potenti farmaci per il trattamento di tipologie molto piu’ comuni di .
Fino a ora, e’ stato un mistero il motivo che non permetteva alle altre forme di di non rispondere a questo farmaco. Il nostro studio ha dimostrato che si trattava di un che puo’ essere invertito attraverso il ricorso a un secondo farmaco gia’ comunemente utilizzato come antidepressivo. Pensiamo che la nostra sia una strategia molto promettente con benefici potenziali enormi per i pazienti”.

novembre 11, 2011

Zucca, un alimento principe della stagione autunnale.

La zucca, con il suo inconfondibile colore giallo-arancio, è un ortaggio principe della stagione autunnale, ricco di virtù sia a livello terapeutico, che gastronomico. Il mese migliore, infatti, per consumare la zucca e apprezzarne le sue virtù, è sicuramente quello di ottobre.

La zucca è un alimento particolarmente salutare, ed è indicato anche per chi deve seguire un regime alimentare ipocalorico. Il suo apporto calorico, infatti, è pari a 17 calorie ogni 100 g di polpa. Inoltre, è ricca di betacarotene (precursore della vitamina A), di minerali quali calcio, sodio, potassio, fosforo, rame, magnesio, ferro, selenio, manganese e zinco, di vitamine A e C, di aminoacidi tra cui la glutammina e l’arginina, essenziali per i processi di rinnovamento cellulare, e una discreta quantità di fibre.Studi condotti di recente, hanno dimostrato, che la zucca possiede proprietà in grado di contrastare anche l’ipertensione e il diabete, a cui si aggiungono indiscussi effetti diuretici e sedativi.