Posts tagged ‘videogiochi interattivi.’

giugno 17, 2011

Il bunga bunga diventa un videogioco.

Il bunga bunga diventa virtuale e sbarca su Android. Dopo il successo planetario di Angry Birds, adesso su smartphone e tablet si potrà giocare ad Angry Bunga, gioco ispirato alle mirabolanti avventure del Presidente del Consiglio. Lo scopo è quello di “distruggere” toghe rosse e spazzatura (quella napoletana) per salvare le veline in difficoltà. “Usa tutte le armi a disposizione di un vero leader politico – si legge su iTunes – e potrai conquistare il trono della repubblica delle banane”.

marzo 13, 2011

Obesità infantile: alcuni videogiochi aiutano a bruciare le calorie.

La nuova frontiera dei metodi per combattere l’obesità infantile potrebbe essere rappresentata dai videogiochi interattivi che richiedono il movimento ed energia, i quali aumentano il metabolismo nei ragazzini in età scolastica a livelli tipicamente osservati nei coetanei che fanno esercizi moderati o vigorosi.

Ad accertarlo sono stati i ricercatori dell’Università del Massachusetts, i quali hanno valutato l’effetto di sei forme di cosiddetto “exergaming” (gioco con esercizio fisico) sulla spesa energetica in 39 bambini con vari indici di massa corporea (BMI). Ai bambini, la cui età media era compresa tra 11 e 12 anni, venivano prima misurati i tassi metabolici dopo aver camminato su un tapis roulant alla velocità di 5 km/h per 10 minuti, e poi dopo avergli fatto provare ciascuno dei sei exergames presi in considerazione. I giochi inclusi nell’esperimento erano Dance Dance Revolution, Nintendo Wii Boxe, LightSpace Bug Invasion, Cybex Trazer Goalie Wars, Xavix J-Mat e Sportwall.