Posts tagged ‘ventricolo’

novembre 18, 2011

Infarto: cura con staminali ricavate dal cuore infartuato.

Le ottenute dal di pazienti affetti da scompenso sono state utilizzate per la prima volta per riparare il degli stessi individui.

 

La notizia arriva dalle pagine di Lancet, che ha pubblicato i risultati di uno studio dei ricercatori dell’Università di Louisville e dell’Harvard Medical School di Boston (Stati Uniti) guidati dall’italiano Roberto Bolli. La sperimentazione, inizialmente progettata per verificare la sicurezza della procedura (su 23 volontari), ha svelato che la somministrazione delle migliora la capacità del di pompare il sangue.

 

Lo studio ha previsto di prelevare un campione di durante un’operazione di bypass. A partire da questo i ricercatori hanno ottenuto circa 2 milioni di per ogni paziente che, 100 giorni dopo l’intervento, sono state iniettate nell’individuo da cui provenivano.

luglio 21, 2011

Cardiomiopatia da stress: registrata incidenza consistente e subdola, superando ogni aspettativa.

da : subdola e più diffusa del previsto
La risonanza magnetica mostra una sofferenza cardiaca anche in assenza di precedenti fattori di chiaramente identificabili.

La da , una forma di scompenso cardiaco indotta da eventi stressanti, sembra avere caratteristiche cliniche ben più ampie di quanto riportato finora, e pare coinvolgere soggetti giovani e adulti senza un fattore scatenante identificabile. È questo il risultato apparso sull’ultimo numero della rivista JAMA a firma di Ingo Eitel e colleghi dell’Università di Lipsia, in Germania.

La da (CS) colpisce in primo luogo le donne in postmenopausa ed è caratterizzata da un’acuta, profonda ma reversibile del sinistro in assenza di una significativa .

Eitel e colleghi hanno condotto un nuovo studio per definire in modo esaustivo lo spettro clinico della CS per esaminare l’utilità di un insieme di criteri basati sulla risonanza magnetica funzionale che potrebbero consentire ad aiutare nelle decisioni diagnostiche nei casi di sospetta CS.