Posts tagged ‘valori’

giugno 23, 2011

Ipertensione: quadro corretto se si effettuano più misurazioni giornaliere

Misurare piu’ volte la e fare una media dei ottenuti, e non affidarsi ai dati rilevati da una singola misurazione: e’ questa la strategia adatta per misurare la nei soggetti .

 

Ad affermarlo e’ uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicine secondo cui i pressori cosi’ ottenuti sarebbero piu’ precisi: molti soggetti possono infatti far rilevare, a una prima misurazione, alterati dovuti, ad esempio, all’ansia scatenata dalla visita medica.

ottobre 19, 2010

L’EMA approva la nuova terapia combinata in compressa per la riduzione dei valori pressori.

L’EMA approva l’associazione telmisartan e amlodipina, la nuova terapia combinata in compressa singola, che esplica un’elevata riduzione dei valori pressori nell’arco delle 24 ore

L’approvazione da parte dell’EMA giunge a seguito dell’esame dei risultati degli studi condotti sull’associazione telmisartan e amlodipina che dimostrano:

  • potenti riduzioni dei valori pressori, sino a 50 mmHg, in pazienti ipertesi con patologie concomitanti quali obesità, sindrome metabolica e diabete 1-4, che aumentano il rischio cardiovascolare;
  • mantenimento dell’obiettivo di controllo pressorio durante l’intero arco delle 24 ore nell’82,7% dei pazienti 1-4 ;
  • comprovata sicurezza cardiovascolare, sia per amlodipina che per telmisartan, quest’ultimo unico antagonista del recettore dell’angiotensina II (ARB) con indicazione terapeutica per la protezione cardiovascolare.5,12