Posts tagged ‘università dell’età libera’

ottobre 6, 2010

Le proteste? “Segno di una preoccupazione condivisa.

Alberto Tesi parla il giorno dopo la mobilitazione degli studenti contro i tagli e il “funerale” dell’Università. E ammette che quello che sta avvenendo è un problema che riguarda l’intero Paese.

 “E’ in atto una protesta che, come ho detto in altre occasioni, è il segno della forte preoccupazione del mondo universitario per quelle che sono le riduzioni di finanziamento a partire dal prossimo anno accademico”. Il giorno dopo le proteste e il simbolico funerale dell’Università celebrato ad Architettura, il rettore Alberto Tesi esce allo scoperto ammettendo che la protesta degli studenti è il segno di una preoccupazione condivisa sul futuro dell’Università. E’ chiaro che “adesso le iniziative siano volte a sensibilizzare l’opinione pubblica su questo, che è un problema”, ha aggiunto il rettore in merito alle ultime proteste di studenti, ricercatori, docenti e personale universitario.Tesi ha poi sottolineato che è “un problema non solo dell’Università, ma in generale del Paese e soprattutto dei giovani”. Il rettore ha risposto alle domande dei giornalisti in Palazzo Vecchio, a margine della presentazione dei corsi dell’università dell’Età libera. Proprio ieri un migliaio di persone circa, secondo gli organizzatori, hanno partecipato a Firenze alla ‘Giornata di mobilitazione per la difesa dell’Università pubblicà promossa dalla facoltà di Architettura in occasione della partenza dei corsi.