Posts tagged ‘UBS’

marzo 7, 2014

Nessuno griderà contro i giudici che hanno emesso questa sentenza.

Derivati Milano

Ubs, Deutsche Bank, Depfa Bank e Jp Morgan assolte per la truffa dei derivati ai danni del Comune di Milano. La Corte d’Appello di Milano ha ribaltato la sentenza con cui in primo grado le quattro banche erano state condannate al pagamento di un milione di euro di multa e alla confisca di 89 milioni di euro con l’accusa di aver violato la legge sulla responsabilità amministrativa degli enti. I giudici hanno assolto anche i nove dirigenti bancari condannati in primo grado per truffa sui contratti derivati stipulati da Palazzo Marino, “perché il fatto non sussiste”. Revocata anche la confisca di 89 milioni di euro decisa in primo grado.

Nel dicembre del 2012, il Tribunale di Milano aveva condannato i quattro istituti e i nove manager per truffa sui derivati stipulati dal Comune di Milano nell’anno 2005. Subito dopo la sentenza, le banche avevano respinto ogni accusa annunciando ricorso in appello.

Il procuratore aggiunto di Milano, Alfredo Robledo, aveva parlato di “sentenza storica con la quale si riconosce il principio fondamentale che ci deve essere trasparenza da parte delle banche nel contrattare con la pubblica amministrazione“.

Accogliamo con favore la sentenza emessa oggi dalla Corte d’Appello di Milano, che ha confermato che Deutsche Bank e i suoi dipendenti hanno agito correttamente e nel rispetto della legge”, scrive in una nota Deutsche Bank.

marzo 8, 2013

La rivoluzione del fotovoltaico senza sussidi cambierà il mondo, parola dei banchieri svizzeri.

I banchieri svizzeri, che non sono propriamente dei fan dell’ambiente, scommettono alla grande sull’enorme diffusione del fotovoltaico senza incentivi da oggi al 2020, destinato soprattutto all’autoproduzione con il supporto di batterie.

Un recente rapporto della società di servizi finanziari UBS è infatti significativamente intitolatoThe unsubsidized solar revolution, la rivoluzione solare senza sussidi, che sfata la leggenda metropolitana secondo cui le rinnovabili avrebbero un futuro solo grazie agli incentivi. (1)

Gli incentivi sono serviti a fare partire una tecnologia innovativa, che ora può camminare sulle sue gambe (2). Il motivo è ben spiegato dai quattro grafici in alto, tutti tratti dal rapporto (i grafici ingranditi si trovano nella galley in fondo al post):

Continua a leggere: La rivoluzione del fotovoltaico senza sussidi cambierà il mondo, parola dei banchieri svizzeri

luglio 18, 2012

L’Europa gli presta i soldi all’1% e loro truffano le amministrazioni.

Il procuratore aggiunto di Milano Alfredo Robledo al processo sulla truffa sui derivati del Comune di Milano ha chiesto di condannare Deutsche Bank, Ubs, JP Morgan e Depfa Bank a una sanzione di 1,5 milioni ciascuna e il divieto di contrattare con la pubblica amministrazione per un anno, oltre alla confisca di oltre 72 milioni di euro. Robledo ha chiesto inoltre l’assoluzione di Giorgio Porta, ex city manager di Palazzo Marino, del consulente Mario Mauri, e dei manager di Jp Morgan Simone Rondelli e Francesco Rossi Ferrini. Condanne da 6 mesi di reclusione e 600 euro di multa a un anno di reclusione e 1.000 euro di multa sono state chiesto per gli altri 9 dirigenti delle 4 banche imputate, tra i quali Gaetano Bassolino (Ubs), figlio dell’ex presidente della Regione Campania, e Carlo Arosio e Tommaso Zibordi (Deutsche Bank).

marzo 17, 2010

Banche sotto processo. Era ora!

Il Deuteronomio dice : «Tu presterai a molte genti, e tu non prenderai nulla in prestito; e signoreggerai sopra grandi nazioni, ed esse non signoreggeranno sopra te» (15,6).

Però a volta la giustizia fa il suo corso e succede che per la prima volta a livello internazionale le banche saranno processate per i derivati. Il Gup di Milano, Simone Luerti, ha rinviato a giudizio con l’accusa di truffa aggravata 13 persone (11 banchieri e 2 ex dipendenti del Comune di Milano) in relazione a presunte irregolarita’ nell’emissione di un bond da 1 miliardo e 785 milioni sottoscritto dal Comune di Milano nel biennio 2005-2007. Il processo comincera’ davanti ai giudici della IV sezione penale il 6 maggio prossimo. Le quattro banche imputate sono: Ubs, Jp Morgan, Deutsche Bank e Depfa. (A.G.I.)

Sarebbe il caso di prendersi una vacanza e andare a seguire il processo.