Posts tagged ‘treni’

giugno 11, 2013

Andava a cento all’ora.

 

In Italia il braccio di ferro della Tav riempie le pagine di giornale da un paio di decenni, con maggiore e minore intensità. Il dibattito fra i Sì e i No Tav resta acceso, nonostante l’opera sia economicamente irrealizzabile e, per giunta, logisticamente inutile in un’ottica di lungo termine. E mentre qui continua il dibattito sul treno da 300 km/h, in Giappone stanno per iniziare i test di un treno che renderà di colpo un ferrovecchio ogni nostra “freccia”.

Le ferrovie del Sol Levante hanno annunciato l’inizio dei test per un nuovo treno a levitazione magnetica che sarà in grado di raggiungere la velocità di 500 km/h. Già nel 1996 fu costruito nella prefettura di Yamamashi una linea sperimentale di 18,4 km, sulla quale un prototipo aveva raggiunto la velocità di 587 km/h. Ora la linea verrà estesa fino a 45,8km e a settembre inizieranno i test per i treni destinati all’utilizzo commerciale.

giugno 30, 2011

Il treno è sicuro?

Chi l’ha detto che il treno è sicuro ??
In Italia gli incidenti iniziano prima ancora della costruzione delle ferrovie !!
Già numerose teste di dimostranti sono andate ad urtare casualmente dei manganelli di ignari poliziotti che passavano lì per caso, facendo una scampagnata tra i boschi.
luglio 26, 2010

In anticipo sul ritardo.

Un mio amico, che lavorava alle ferrovie, mi raccontava che l’efficienza dei treni si misurava sulla capacità del conduttore di farlo arrivare in anticipo sul ritardo mediamante programmato. Altri tempi. Ora i treni spaccano il secondo, forse. Ieri sera ho preso un  treno notte da Salerno a Milano. L’arrivo era programmato per questa  mattina alle 9,30. Alle otto il treno era alle porte di Milano, Lodi per la precisione. Per arrivare all’orario programmato ha fatto lunghe soste  fin quando è arrivato trionfante alle 9,30 nella stazione centrale di Milano. Mi domando se è vietato fara arrivare i treni in anticipo. O meglio in anticipo sull’anticipo.