Posts tagged ‘tonno rosso’

luglio 10, 2011

Il tonno rosso a rischio di estinzione.

Tonno rosso a rischio collasso, ma non solo. Cinque delle otto specie esistenti di tonno sono infatti nella Lista rossa dell’Unione mondiale per la conservazione della natura (Iucn) e risultano minacciate o quasi minacciate. A lanciare l’appello per una ‘urgente’ necessita’ di conservazione per questo animale e’ proprio l’Iucn, che ha valutato la salute di 61 specie di pesci, dai tonni agli sgombri, fino a pesci spada.

giugno 12, 2011

Tonno rosso, con il decreto taglia quote la protesta dei tonnieri.

mercato giapponese dei tonni

Il tonno rosso è una specie preziosa e in via d’estinzione. E’ preziosa per l’ecosistema, innanzitutto e poi per l’economia poiché è uno dei pesci più apprezzati e ricercati. Ecco perciò che dopo le varie e estenuanti trattative per la sua salvaguardia si è deciso di imporre in ambito internazionale il fermo pesca, che però non piace ai pescatori. Nel mar Mediterraneo, perciò si sta giocando un corpo a corpo tra pescatori e limiti imposti dall’ICCAT. Secondo i tonnari queste limitazioni non fanno altro che favorire i pescatori giapponesi. Come scrive in una lettera- denuncia all’Ue l’Associazione nazionale degli allevatori del tonno mediterraneo all’Europa:

Abbiamo denunciato in passato la strategia commerciale illegale dei produttori giapponesi i quali stanno diversificando le loro tradizionali attività verso pratiche di allevamento e pesca illegale di tonni Bluefin nel Pacifico senza controlli né restrizioni. In pratica mentre le autorità giapponesi giocano il ruolo di “difensori della risorsa” nell’ICCAT, fanno man bassa illegalmente di novellame di tonno rosso proveniente da altri mari minacciando l’industria europea del tonno con pratiche commerciali distruttive.

maggio 4, 2010

Rabbia Blu, operazione in difesa del tonno rosso.

L’associazione internazionale Sea Shepherd Conservation Society ha appena lanciato l’Operazione Blu Rage, Rabbia Blu, una campagna in difesa del tonno rosso nel Mediterraneo, perché “l’estinzione è per sempre”.

La stagione della pesca del tonno rosso nel Mediterraneo comincia proprio a maggio e dura fino ad agosto, il che significa che l’operazione Rabbia Blu contro la pesca illecita del tonno rosso nelle acque del Mediterraneo sarà lunga.

L’associazione, a bordo della Steve Irwin che solcherà le acque del Mediterraneo per tutta l’estate, si impegna a fare il possibile per difendere il tonno dall’estinzione secondo quando stabilito dalle leggi e dagli accordi internazionali. Se non riuscite ad essere blu, né rossi dalla rabbia per la pesca al tonno perché il sushi vi piace troppo, potete dare il vostro contributo alla causa scegliendo di non mangiare tonno rosso e/o provando le alternative sostenibili.(ecoblog) Vuol dire che non mangerò più tonno.