Posts tagged ‘telefonata di berlusconi a gad lerner’

gennaio 26, 2011

Decalogo di Arcore per difendere il Cavaliere in tv.

La parola d’ordine è: «Respingere la tesi che passa le sue serate a scopare con le ragazzine», per dirla con le parole di un fedelissimo berlusconiano.Queste le dieci accuse contro Berlusconi da smontare in TV:Il canovaccio delle «rappresentazioni mistificate» del Drago da demolire lo riassume Giorgio Stracquadanio sul sito il Predellino: «1) «Berlusconi organizza a casa sua orge in cui vengono reclutate ragazze giovani dietro la promessa di un compenso»; 2) orge regolari nei momenti liberi; 3) reclutatori «delle ragazze a pagamento sono Lele Mora, Emilio Fede e Nicole Minetti» (che Berlusconi ha difeso all’Infedele); il tornaconto per i tre; le serate doppie, «una “sobria” – la cena – e una “lasciva”, in discoteca»; l’immagine di Berlusconi «che non frequenta altro che prostitute e va cacciato». Settima tesi da picconare: è tutto vero perché «documentato dalla procura di Milano con le intercettazioni». Così i sette comandamenti vengono seguiti nei vari talk show dai pasdaran Daniela Santanché e Stracquadanio (ispiratore), che scelgono la linea teatrale del «mi alzo e me ne vado», (inaugurata da Silvio ospite di Lucia Annunziata), fino alla più persuasiva ma strenua difesa da parte delle ministre: anni 60 filo di perle MariaStella Gelmini, agguerrita Stefania Prestigiacomo a Porta a Porta, alla stessa Mara Carfagna (che oggi presenta la campagna per il ritiro delle pubblicità con uso scorretto delle donne), alle lettere al Corriere della Sera. Tra gli uomini in prima fila il «delfino» Alfano, new entry in tv le deputate Pdl Nunzia Di Girolamo (che a In Onda ha preso le distanze dalle «vie facili» scelte dalle ragazze), alla Bernini.(L’Unità)