Posts tagged ‘Take That’

agosto 29, 2011

Cento canzoni bandite dal Governo Cinese – Buonanotte compagni – . “Hair,” Lady Gaga

Il Governo Cinese ha pubblicato la lista delle 100 canzoni che non potranno mai essere distribuite fra gli ascoltatori cinesi. Fra queste, come già anticipato da molti media, anche pezzi di Katy Perry e Lady Gaga. La censura ha imposto ai distributori di musica (liquida e fisica) il ritiro dal commercio di alcune canzoni, pena multe salatissime, mentre a quanto pare i canali dove poter reperire musica illegalmente sono meno controllati. Fra i cantanti proibiti, molti pezzi di artisti che non si direbbe possano venir bannati per chissà quale spunto critico e polemico: fra questi Simple Plan, Beyoncé, Take That, Owl City e Backstreet Boys. Fra i motivi piuttosto vaghi con cui i brani sono stati censurati, la minaccia di questi artisti di distruggere il mercato musciale digitale e “di minacciare la sicurezza della cultura cinese”.

luglio 14, 2011

Pet Shop Boys & Take That infiammano Milano.

Quando si parla del duo più famoso sia nel Regno Unito che in tutta la storia del pop si parla di Neil Tennant e Chris Lowe e quindi dei mitici Pet Shop Boys

Ieri sera sono stati proprio loro ad aprire la splendida serata di San Siro a Milano, preparando abilmente l’atmosfera di questa afosa estate, e riproponendo pezzi che hanno indubbiamente segnato la storia della musica pop/dance melodica (il syntopop di cui sono stati tra i principali fautori). Ci hanno magicamente riportato agli anni 80, facendoci rivivere momenti sicuramente più spensierati e impreziositi da un sound intramontabile.

I Pet Shop Boys nella loro carriera artistica hanno venduto più di 100 milioni di dischi n tutto il mondo, realizzando dal 1985 oltre 50 singoli e piazzandone ben 42 nella classifica Top 30 del Regno Unito e di questi 22 nella Top 10, ricordiamo  “West En Girls”, “It’s a Sin”, “Always on My Mind”, “Heart” e molti altri che ieri abbiamo canticchiato con piacevole nostalgia. Plurinominati ai Grammy Awards e vincitori di 3 Brit Awards, nel 2009 hanno ricevuto il premio alla carriera per il loro straordinario contributo alla musica. Sono passati gli anni ma il loro sound è ancora fantastico.