Posts tagged ‘tabacci’

novembre 29, 2012

Renzi, santo subito.

novembre 26, 2012

Fu vera gloria?

Parlare di vittoria del segretario Bersani alle votazioni appena concluse appare quantomeno inopportuno laddove i risultati puniscono l’apparato e sostanzialmente premiano al di la dei meriti il candidato Renzi dimostrando che c’è sempre meno affezione verso un partito burocratizzato e sclerotico e che la svolta socialdemocratica di Bersani non è riuscita ad arrestare. Appare chiaro, invece, il fascino che il moderatismo di Renzi, privo di contenuti e chiaramente rivolto ad una platea conservatrice non da alcuna speranza di cambiamento e di rinnovamento reale in senso socialdemocratico. Al sud, dove più drammatica è la crisi economica i discorsi liberisti di Renzi e la sua linea politica filomontiana    hanno riscosso meno consensi, ma questo non ha impedito di evidenziare la debolezza  del sistema di potere tradizionale del PD  con una buona parte del suo elettorato.

gennaio 26, 2010

Lombardia: previsioni di voto per le regionali.

Elezioni regionali 2010 – Previsione di voto LOMBARDIA

In Lombardia secondo i più recenti sondaggi il PDL vince senza difficoltà ed anche l’auspicato sorpasso da parte della lega sul PDL  difficilmente si dovrebbe verificare. I partiti del centrosinistra rimangono deboli e non vi saranno sorprese, purtroppo. L’API non dovrebbe presentare proprie liste. Nessun problema per Formigoni  che rimane leader incontrastato con oltre 20 punti  sullo sfidante più accreditato.  Pezzotta non rappresenta una novità e dovrebbe raccogliere un numero minore di consensi rispetto al più qualificato Tabacci. Scompaiono del tutto  i socialisti. La sorpresa potrebbe essere rappresentata dal movimento a 5 stelle di Beppe Grillo.

Ipotesi in cui l’ UDC corra da solo

CENTRO DESTRA: 57,0%
– POPOLO DELLA LIBERTA’: 29,0%
– LEGA NORD: 25,5%

– LA DESTRA, F.TRIC, Mov. X l’Italia: 1,0%
– Altri CDX (Pens., NDC, NPSI): 1,5%

CENTRO SINISTRA: 31,5%
– PARTITO DEMOCRATICO: 22,0%
– ITALIA DEI VALORI: 5,5%
– Lista Civica del presidente Penati: 1,5%

– SINISTRA ECOLOGIA e LIBERTA’: 1,0%
– VERDI: 1,0%
– SOCIALISTI: 0,5%
UNIONE DI CENTRO: 5,0%
COMUNISTI (RC, PDCI): 2,5%
RADICALI: 1,5%
MOV. 5 STELLE: 1,0%
ALTRI (Liste autonom/Leghe, FN, PCL): 1,5%

Candidati Presidente:
Formigoni (CDX) 55,0%
Penati (CSX): 32,5%
Pezzotta (UDC): 6,0%
Cand. Comunista (COM): 2,0%
Cappato (RAD): 2,0%
Crimi (M5S): 1,0%
Altri: 1,5%

Ipotesi in cui l’UDC si allei con il centrosinistra

CENTRO DESTRA: 57,5%
– POPOLO DELLA LIBERTA’: 29,5%

–         LEGA NORD: 25,5%
– LA DESTRA, F.TRIC, Mov X l’Italia: 1,0%
– Altri CDX (Pens., NDC, NPSI): 1,5%

CENTRO SINISTRA + UDC: 35,0%
– PARTITO DEMOCRATICO: 21,0%
– ITALIA DEI VALORI: 5,5%
– UNIONE DI CENTRO: 4,5%
– Lista Civica del presidente Penati: 1,5%
– SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTA’: 1,0%
– VERDI: 1,0%
– SOCIALISTI: 0,5%

COMUNISTI (RC, PDCI): 2,5%
RADICALI: 2,0%
MOV. 5 STELLE : 1,5%

–         ALTRI (Liste autonom/Leghe, FN, PCL): 1,5%

Candidati Presidente:
Formigoni (CDX) 56,0%
Penati (CSX): 36,0%
Cand. Comunista (COM): 2,5%
Cand. Radicale (RAD): 2,5%
MOV. 5 STELLE : 1,5%
ALTRI (Liste autonom/Leghe, FN, PCL): 1,5%