Posts tagged ‘sviluppo sostenibile’

dicembre 13, 2013

A Rimini al via ‘Ecomondo’, salone recupero materiali.

Al via a Rimini gli Stati Generali della Green Economy Al via a Rimini gli Stati Generali dellaBOLOGNA – Il trattamento completo dei rifiuti. Le nuove frontiere del riciclaggio. Il trasporto e le bonifiche. L’utilizzo ottimale dell’acqua. Tutto questo è Ecomondo, il 17/o salone internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile fino al 9 novembre alla Fiera di Rimini.

“La coscienza ambientale da fattore d’élite è diventata un fattore di progresso, di riqualificazione del sistema economico – ha detto il ministro Andrea Orlando durante l’inaugurazione –  Ora il tema è come trasformare la sfida ambientale in una sfida collettiva, partendo dal basso”. La kermesse romagnola raccoglie, al proprio interno, Key Energy, Cooperambiente, Sal.Ve, H2R e Key Wind e ospita, nei primi due giorni, l’edizione 2013 degli Stati Generali della Green Economy, aperti proprio dal ministro Orlando e ai quali parteciperà anche il collega dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato.

ottobre 29, 2010

L’Italia virtuosa aumenta il riciclo dei materiali.

L’Italia ricicla anche la crisi: pur diminuendo la quantità dei rifiuti trattati fino a 24 milioni di tonnellate (pari a – 24,7%), crescono gli indici di tutti i materiali: in alto i valori di carta, acciaio e vetro. Questa la fotografia delle principali tendenze registrate nel 2009 dal settore del recupero rifiuti scattata dal rapporto ‘L’Italia del riciclo’ – presentato oggi a Palazzo Montecitorio a Roma – promosso quest’anno da Fise Unire (l’associazione di Confindustria che rappresenta le aziende del recupero rifiuti) e dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile.

Alla fine del 2009 si è registrata una flessione dei quantitativi di 7 milioni rispetto al 2008 (da 31 mln ton del 2008 a 24 mln ton del 2009) rispetto ai sei principali flussi di materiali (rottami ferrosi, alluminio, carta, legno, plastica, vetro). Una riduzione addebitabile al forte calo dell’industria siderurgica (meno 6,7 mln ton di rottami ferrosi pari a una riduzione del 34,4%). L’alluminio riciclato è calato del 27,9%. Così altri materiali: il 10% la carta, il 4,4% il legno, il 9,9% la plastica, e il 3,2% il vetro.

Quanto all’immesso al consumo tutti i settori hanno aumentato il riciclo (alluminio a parte con – 8%), fino all’80% di carta e acciaio e al 66% il vetro. Questo rapporto, afferma Edo Ronchi presidente della Fondazione per lo sviluppo sostenibile, “ci dice che non c’é solo la crisi dei rifiuti di Napoli. Abbiamo intere regioni con differenziate intorno al 50% e settori come quello degli imballaggi in cui si ricicla il 64% dell’immesso al consumo”.

marzo 24, 2010

Smorza ‘e llights

Il prossimo 27 marzo si celebrerà l’Earth Hour, un modo per sensibilizzare il maggior numero di persone sul tema dello sviluppo sostenibile. L’iniziativa prevede che dalle 20:30 alle 21:30 di sabato 27 marzo vengano spente tutte le luci elettriche di case, aziende, negozi …etc… Restare un’ora al buio per riflettere sul futuro del pianeta.