Posts tagged ‘statistiche inps’

dicembre 28, 2010

Un precario su 4 diventa inattivo.

Un precario su 4 sparisce da qualsiasi legame con la previdenza e diventa inattivo: probabilmente si tratta di persone che finiscono nel lavoro nero, disoccupati senza diritto alla previdenza, o sono lavoratori scoraggiati che non cercano più un’occupazione. Il dato emerge dalla statistica dell’Inps sui lavoratori parasubordinati contenuta nel primo Rapporto sulla coesione sociale realizzato dall’Istat in collaborazione con Inps e ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. L’Inps ha seguito dal 2005 al 2009 un campione di 395.475 nuovi collaboratori contribuenti alla Gestione separata dell’Inps. Al 2009 risultano ancora contribuenti alla Gestione separata 91.084 lavoratori (23%) e non più contribuenti alla Gestione separata 304.391 lavoratori (77%). Di questi, i contribuenti passati ad altra gestione previdenziale sono 187.646 (47,4%) e i pensionati sono 16.280 (4,1%). Sono invece 98.264, ovvero il 24,8% i lavoratori che risultano “non trovati”, quelli per i quali non è presente nell’anno né una posizione da attivo né da pensionato, né risultano deceduti. In altre parole, risultano spariti da qualunque legame con la previdenza. I “non trovati” crescono costantemente: risultano 57.229 (14,5%) nel 2006, 75.330 (19%) nel 2007 e 82.845 (20,9%) nel 2009.