Posts tagged ‘sesso’

dicembre 14, 2012

Fare sesso al mattino migliora la salute e mette buonumore.

Fare sesso al mattino migliora la salute e mette buonumore

Risvegliarsi al mattino con l’aroma del caffè, è un buon inizio, ma c’è di meglio, fare sesso al mattino migliora la salute e mette buonumore. Lo dicono in tanti, lo abbiamo scoperto da soli e lo conferma una ricerca made in Usa, dunque, è accertato, non c’è miglior modo di cominciare la giornata.Continua a leggere

ottobre 14, 2012

La dipendenza da sesso è una malattia.

La dipendenza da sesso è una malattia Gli esperti dicono che il sesso faccia bene, ma non tutto è oro quel che luccica, dice il proverbio che ben si adatta a quello che dicono alcuni ricercatori. La dipendenza da sesso è una malattia. Bisognerebbe solo capire quale sia la quantità giusta. Come si fa a stabilire quando fare sesso è nella norma e quando diventa un eccesso?Continua

agosto 1, 2012

I segreti del sesso dietro i messaggeri ormonali.

Scienza

marzo 5, 2012

Emicrania vera killer dell’armonia di coppia e del sesso.

Scusa caro, ho il ”. L’alibi femminile più inflazionato tra le lenzuola, in realtà, non è una scusa ma una verità scientifica dimostrata: l’ è davvero un killer dell’. Nel 90% delle donne colpite si associa infatti a oggettivi problemi sessuali, e in un caso su 5 affossa il desiderio.

 

Ad assolvere generazioni di mogli e compagne, ingiustamente accusate di ‘inappetenza’, è uno studio dell’università di Pavia, pubblicato sul ‘Journal of Sexual Medicine’. Primo nome nella lista degli autori quello di Rossella Elena Nappi, nota ginecologa e sessuologa, docente all’ateneo pavese e in forze alla Struttura di ostetricia e ginecologia della Fondazione Irccs Policlinico San Matteo. “Finalmente abbiamo liberato le donne. Ora, infatti, nessuno potrà più dire che usano il come una scusa” per negarsi al partner.

luglio 14, 2011

Sleepsex: sono gli italiani i primi a documentare episodi di sesso nel sonno

Nonostante siano piu’ comuni di quanto si pensi, gli episodi di nel sono estremamente difficili da documentare da parte degli esperti.

Per la prima volta al mondo ci sono riusciti i ricercatori del Centro di Medicina del dell’ospedale Molinette di Torino, che hanno registrato e documentato un caso di sleepsex spontaneo da parte di una paziente. L’evento, descritto dalla rivista Sleep Medicine, e’ stato visto su una donna piemontese di 61 anni che si è masturbata per alcuni minuti durante un ricovero presso il Night Hospital del Centro, e che al momento del risveglio non ricordava nulla: “E’assolutamente un evento fortuito – sottolinea il direttore del centro Alessandro Cicolin – perche’ la paziente era in cura per un altro disturbo del , e non sapevamo che avesse anche questo.

aprile 13, 2010

fare l’amore fa bene alla salute.

La salute è la vostra preoccupazione principale? Fate sesso e starete bene!

Fare sesso 3 volte a settimana regola la pressione sanguigna, migliora la salute cardiovascolare ed evita le disfunzioni erettile fino alla tarda età.
Un rapporto completo aumenta il pompaggio del sangue e il battito cardiaco, contribuisce ad abbassare il colesterolo ed il rischio di infarto, brucia all’incirca 200 calorie in 30 minuti e aiuta a ristabilirsi dal raffreddore e dall’influenza in breve tempo.
Una serie di test hanno dimostrato che il sesso rende più giovani di almeno sei anni, aumenta la produzione di testosterone nell’uomo e procura un incremento di un ormone (detto “DHEA”) che rinforza le difese immunitarie, intensifica lo sviluppo dei muscoli ed evita il rischio di diverse complicanze come: diabete, sindrome metabolica, malattie neurodegenerative.
Un servizio apparso su “Archives of sexual behaviour” invece, definisce il sesso un antidepressivo naturale perché, spiega: attraverso l’orgasmo e l’eccitazione, si liberano sostanze come: le endorfine e i corticosteroidi capaci di curare l’emicrania, calmare i dolori cronici alla schiena, migliorare l’ umore e combattere l’ansia, lo stress e la depressione.
Inoltre avere un eiaculazione almeno due volte a settimana, fa abbassare le probabilità del 50% di sviluppare un cancro alla prostata, mentre nella donna diminuisce l’incidenza del cancro al seno, regola il ciclo mestruale e aumenta la fertilità.
Se in un anno, si fa almeno 200 volte sesso, non solo si rende la vita più intensa, ma si gratifica l’aspetto con un trattamento estetico gratuito con : carnagione più luminosa, pelle rigenerata e con meno rughe, occhi più brillanti e capelli più lucidi.

Avete bisogno di altri motivi per farlo?

Si: amare la propria donna.

gennaio 16, 2010

Le ricette dell’amore: salmone a lume di candela.

Aiuta a sentirsi in forma e a stare in salute. Ma il cibo può essere anche afrodisiaco, cioè in grado di migliorare le prestazioni sessuali: aumenta il desiderio, disinibisce e può rendere più soddisfacente la performance. Avocado, banane, mandorle ma anche zafferano e cioccolato. Sono tanti gli alimenti che possono favorire il rapporto. Ecco una delle  ricette che la Società italiana di ginecologia ha pensato per le donne.
Salmone a lume di candela Ingredienti: 200 g di salmone fresco; 1 peperone verde; 1 cipolla molto piccola; 1 cucchiaio di prezzemolo tritato; 2 cucchiai di aceto; 6 cucchiai di olio d’oliva; un po’ di farina. Preparazione: sbollentare il peperone per qualche minuto. Svuotarlo e tagliarlo a listarelle molto sottili. Infarinare le fette di salmone e cuocerle nell’olio per pochi minuti in modo che ogni lato sia leggermente dorato. Togliere il salmone dal fuoco e prepararlo su un piatto di portata. Nello stesso tegame soffriggere la cipolla tagliata finemente e il peperone. Cuocere per qualche minuto e, prima di togliere dal fuoco, aggiungere aceto e prezzemolo. Versare il tutto sul salmone e lasciar marinare
Salmone a lume di candela
Ingredienti: 200 g di salmone fresco; 1 peperone verde; 1 cipolla molto piccola; 1 cucchiaio di prezzemolo tritato; 2 cucchiai di aceto; 6 cucchiai di olio d’oliva; un po’ di farina. Preparazione: sbollentare il peperone per qualche minuto. Svuotarlo e tagliarlo a listarelle molto sottili. Infarinare le fette di salmone e cuocerle nell’olio per pochi minuti in modo che ogni lato sia leggermente dorato. Togliere il salmone dal fuoco e prepararlo su un piatto di portata. Nello stesso tegame soffriggere la cipolla tagliata finemente e il peperone. Cuocere per qualche minuto e, prima di togliere dal fuoco, aggiungere aceto e prezzemolo. Versare il tutto sul salmone e lasciar marinare.
Sarà, ma non ci credo.