Posts tagged ‘scandalo regione lombardia’

dicembre 18, 2012

Favorite! Offriamo noi.

Regione Lombardia, scandalo rimborsi, continuano ad emergere particolari interessanti. Il consigliere della Lega Nord Massimiliano Orsatti, a spese nostre, si sarebbe fatto rimborsare anche cd, libri, live, dvd. In particolare segnaliamo “L’Idiota in politica“, testo di Lynda Dematteo, ed il dvd con Claudio Bisio “Benvenuti al Sud“.

 

marzo 15, 2012

PIRELLONE: il grattacielo fantasma.

marzo 7, 2012

Tasso di Inquisiti: cittadini normali contro parlamentari e politici della regione lombardia.

Vediamolo come un gioco, ma un gioco che fa arrabbiare!
Il grafico in questione mette in relazione il tasso percentuale di procedimenti giudiziari a carico di cittadini italiani con quello dei deputati italiani e dei consiglieri regionali della Lombardia (ma con molte altre regioni del Sud e del nord il quadro non cambierebbe di molto).
Naturalmente il campione statistico dei cittadini italiani è molto più grande e consistente, nondimeno è impressionante. Si dice che un paese ha i rappresentanti politici che si merita, ma qui non sembra:
secondo le statistiche il tasso di procedimenti giudiziari nei confronti dei cittadini italiani è dello 0,75%. Anche quello nei confronti dei cittadini immigrati non è molto diverso: 1,2% ma nel computo finiscono anche ex reati amministrativi, come l’immigrazione irregolare, che la legge Bossi-Fini ha fatto diventare reato penale.
Questa percentuale però non si riflette in quelli che dovrebbero essere i luoghi di rappresentanza del paese:
i parlamentari inquisiti infatti sono 80 su 945, ben l’ 8,4%.
Passando a Milano, l’ex capitale morale, e alla regione lombardia:
nella giunta regionale gli inquisiti sono il 9,5%, nel Consiglio regionale sono l’11,25% (9 su 81). Se prendiamo i due partiti di maggioranza, Lega e PDL, allora gli inquisiti nel consiglio regionale sono 8 su 49, addirittura il 16%!
Infine l’ufficio di Presidenza del Governatore Formigoni vede inquisiti 4 su 5 dei membri originari
Naturalmente, è superfluo dirlo, questo non è un vero e proprio tasso di criminalità, perchè un procedimento giudiziario non equivale a una condanna e ognuno è innocente fino al terzo grado di giudizio. Ma qui non parliamo di mettere in galera le persone, qui parliamo del minimo di decoro e di affidabilità che dovrebbero ispirare i rappresentanti politici. E quindi…
A quando le dimissioni di Formigoni!!?

Elaborazione grafica a cura di noleggerlo.blogspot.com