Posts tagged ‘riccardo luna’

febbraio 21, 2013

Grillo in testa, Bersani solo quarto. Speriamo che non sia vero.

Il sorpasso c’è stato domenica sera. Ma non quello di Berlusconi su Bersani. Quello di Beppe Grillo su tutti gli altri candidati. Nel quartier generale di Tiscali, a Cagliari, dove hanno effettuato la misurazione –
grazie al motore di ricerca iStella e in collaborazione con gli analisti spagnoli di Websays -, guardano quella classifica con incredulità (per non parlare della preoccupazione sincera del fondatore della azienda, Renato Soru, che non ha mai nascosto di essere un sostenitore di Pierluigi Bersani).

La classifica dice questo: Grillo 28 per cento virgola qualcosa; Berlusconi 22; Monti 18; Bersani 16; Giannino 9 e Ingroia 4. Non è un sondaggio: è uno dei più sofisticati sistemi di ascolto e interpretazione della rete, il Netsentiment. Misura la popolarità di un candidato non solo sui social network, e quindi su Twitter, Facebook e simili, ma sull’intero web italiano, ovvero prende in esame anche tutti i blog, i forum e i siti di news, commenti compresi. Complessivamente Netsentiment analizza circa 600 mila post ogni sette giorni. Ed è vero che la popolarità di un candidato in rete non comporta il fatto che poi questo sarà votato, ma è l’andamento della campagna elettorale a far preoccupare chi ha a cuore le sorti del centrosinistra.

http://www.huffingtonpost.it/riccardo-luna/sorpasso-nella-rete-grillo-in-testa-bersani-solo-quarto_b_2723572.html?utm_hp_ref=italy

settembre 11, 2010

Milano- Roma con una DeLorean elettrica. Ci prova Wired Italia.

La delorean dmc12 trasformata in auto elettrica da milano a roma in 4 giorn

Sembra un viaggio epico: da Milano a Roma in quattro giorni. Il veicolo scelto è una DeLorean Dmc-12 in versione elettrica e ci salirà a bordo Matteo Bordone con Roberto Vezzi e la benedizione di Riccardo Luna direttore di Wired Italia. L’evento è stato trasformato in show mediatico con rimbalzi su twitter, Radio dimensione suono e Wired.it.

Perno dell’operazione è Roberto Vezzi appassionato di meccanica che ha messo in piedi una community la e-cars now Italy, che si occupa di trasformare auto termiche in auto elettriche. Il punto è che il nostro Governo non riconosce ancora questo genere di trasformazione e dunque, come vi raccontavo in un precedente post in merito, ai proprietari di queste auto trasformate non resta che viaggiare con le targhe di prova essendo equiparate per legge a prototipi.

Per ora sulla strada a dimostrazione di come sia possibile viaggiare in auto elettrica ci va la DeLorean, acquistata da Vezzi per 18mila euro e trasformata in auto elettrica. L’autonomia è di circa 150-200 Km al giorno. Per cui dopo tocca ricaricarla per 8 ore, ecco perché il viaggio dura 4 giorni e i due si terranno lontani dall’autostrada. Sarà un viaggio che li porterà su percorsi alternativi, per apprezzare in un auto totalmente e emissioni zero e silenziosa la bellezza del paesaggio e l’ambiente che si andrà a percorrere.

La DeLorean partirà il 25 ottobre e arriverà a Roma giusto in tempo per percorrere il red carpet della Festa del Cinema e per festeggiare i 25 anni del film Ritorno al futuro, diretto da Robert Zemeckis, dove, lo ricordo la DeLorean era alimentata con rifiuti vari.