Posts tagged ‘reni’

novembre 20, 2012

Tumori al rene: promettente la radiochirurgia stereotassica.

//

gennaio 30, 2012

Nefrologia: un italiano su 7 soffre di reni.

In Italia circa una persona su sette (il 13% della popolazione) ha un grado d’ moderata, cioe’ una funzione renale dimezzata o piu’ che dimezzata rispetto alla norma. Ma in pochi, medici compresi, conoscono bene questa patologia.

 

Da questo muovono le nuove linee guida dell’Iss che affrontano, sotto forma di 29 quesiti clinici, i principali problemi relativi alla diagnosi, prognosi e terapia, con lo scopo di ampliare le conoscenze relative alla patologia ed eliminare, o almeno ridurre, la variabilita’ di comportamento clinico. Si tratta, come spiega l’istituto superiore di sanita’ in una nota, del primo documento italiano che tratta tutti gli aspetti della malattia da un punto di vista multidisciplinare. Vengono fornite risposte a quesiti relativi a test diagnostici e strumentali, fattori di rischio, comorbidita’, trattamento dell’ipertensione, delle malattie cardiovascolari, della dislipidemia, dell’uricemia, dell’ematuria, dell’osteoporosi dell’iperfosforemia. Vengono inoltre trattati temi quali la gestione territoriale della malattia da parte dei medici di famiglia, stili di vita, tempistica del deferimento dei nefropatici a specialisti , metodi di informazione e supporto per pazienti e loro familiari.

ottobre 20, 2011

Sindrome di Lowe: chiarito il meccanismo che danneggia i reni.

Chiarito uno dei meccanismi che danneggia i nella di Lowe, rara malattia genetica che colpisce anche occhi e cervello. A descriverlo sulle pagine della rivista ”Embo Journal” e’ il team guidato da Antonella De Matteis dell’Istituto Telethon di genetica e medicina () di Napoli.

Questa rara e’ dovuta ad alterazioni di un , chiamato , che contiene le informazioni per un enzima essenziale per il traffico intracellulare e il trasporto di sostanze. Dato che questo si trova sul , in genere sono i maschi a essere colpiti, mentre le femmine sono portatrici sane.

aprile 14, 2011

Ipertensione: spegnere alcuni nervi che vanno ai reni per pazienti farmaco-resistenti.

Curare l’ senza ma con un piccolo intervento che ”spegne” i nervi che vanno ai responsabili della : e’ un nuovo metodo contro questa malattia rischiosa e sempre piu’ diffusa risultato efficace in modo definitivo in due pazienti su tre tra quelli che non traggono beneficio dai (circa uno su 5 del totale).

gennaio 17, 2011

Scoperto il network molecolare che preserva integrita’ renale.

 

Scienziati americani hanno scoperto una rete molecolare, che lavora attraverso il sistema immunitario, per rigenerare dall’interno i reni danneggiati.
Lo studio, pubblicato su ‘Pnas’, potrebbe portare alla messa a punto di nuove terapie per riparare diversi organi che hanno subito delle lesioni. Si tratta di un lavoro frutto della collaborazione tra due team: uno del Cincinnati Children’s Hospital Medical Center e l’altro del Brigham & Women’s Hospital dell’Harvard Medical School (Usa).