Posts tagged ‘redistribuzione del reddito’

ottobre 9, 2013

Reddito di cittadinanza, Svizzera: 2 mila euro per tutti, altro che Novi.

Indetto un referendum: la popolazione si potrà esprimere venerdì. A novembre un altro voto per limitare stipendi manager a 12 volte il salario minimo.
GINEVRA (WSI) – In un altro segnale di cambiamento in un periodo di crisi finanziaria e ampliamento della disparità di benessere tra ricchi e poveri, un comitato popolare svizzero ha depositat…Visualizza altro

— conRita Frasca OdorizziRaffaele SpidalieriFabio 

aprile 3, 2013

Ecco i nomi dei 10 manager italiani più ricchi: si arricchiscono con la crisi, guadagnano 100 volte più dei deputati, ma nessuno ne parla.

 

E’ una casta di cui pochi o nessuno osa parlare: incassano milioni di euro al mese per gestire quelle banche, quelle assicurazioni e quei consigli di amministrazione che hanno, con le loro scelte e le loro strategie speculative, condotto il nostro paese verso il baratro della crisi economica e finanziaria.
In tanti dicono che sono amministratori di società private e quindi liberi di fare le loro scelte e fissare i loro lauti stipendi: peccato però che in Italia la commistione tra pubblico e privato ha causato per decenni e continua a causare solo costi per molti e guadagni per pochi.
Questi sono i personaggi che si spacciano liberali e liberisti quando si tratta di pagare tasse e imposte, ma poi fanno i socialisti e invocano l’intervento pubblico quando c’è da incassare il denaro pubblico per risanare i conti e le imprese da loro malgestite, dopo averne saccheggiato le casse, dirottando fiumi di denaro verso i paradisi fiscali.
Non ci sono elezioni per loro, inamovibili ed eterni, sono da decenni lì ai vertici manageriali del nostro paese, alternandosi tra aziende pubbliche e aziende private e nessuno riesce a scalfirne la loro potenza.
Ecco, piuttosto che la discussione sul dove convenga pranzare tra la mensa aziendale del parlamento e la buvette, se veramente vogliamo affrontare i mali del nostro paese, potremmo iniziare anche da qui, dal tagliare le teste (senza ghigliottina, per carità, in senso metaforico) di questi pescecani.