Posts tagged ‘RACCOLTA DIFFERENZIATA IN CAMPANIA’

ottobre 16, 2011

Rifiuti: differenziata per una famiglia su tre, Sud indietro.

Una famiglia su tre fa la raccolta differenziata solo qualche volta (29%), oppure mai. Questo, tra gli altri, il dato che emerge da una ricerca condotta da Swg per Moige (il movimento dei genitori) e Corepla (Consorzio nazionale per raccolta, riciclaggio e recupero dei rifiuti di imballaggi in plastica) nell’ambito del lancio del progetto ‘Non rifiutiamoci’ per sensibilizzare le famiglie sulla raccolta differenziata e il riciclo della plastica.

Secondo i dati presentati dalle due organizzazioni, solo un genitore su quattro parla della raccolta differenziata con i propri figli. Inoltre, emerge un’Italia spaccata in due su raccolta e riciclo degli imballaggi: il nord e’ piu’ virtuoso del sud del Paese, con il primato che va alla Valle d’Aosta seguita dal Veneto, e la maglia nera alla Calabria e alla Sicilia. Il 71% dei genitori dichiara di fare la differenziata in famiglia, ma per il 33% e’ una faticosa necessita’ o un inutile spreco; mentre il 67% la considera una cosa comunque positiva. Carta, plastica e vetro sono i materiali raccolti (oltre l

dicembre 17, 2010

In Campania 160 comuni superano 50% di raccolta differenziata

E’ Roccagloriosa, comune salernitano di circa 1700 abitanti, con il 93,6 % di raccolta differenziata il ”Comune Riciclone Campano” 2010. Al secondo posto Atena Lucana, sempre in provincia di Salerno, con il 93,20% e medaglia di bronzo per il comune avellinese di Chiusano San Domenico con l’85,11%. Complessivamente sono 160 i comuni ricicloni campani che hanno superato il 50% di raccolta differenziata.

C’e’ una Campania, insomma, che reagisce e risponde all’emergenza rifiuti. E’ stato presentato oggi, al Grand Hotel de la Ville di Avellino, la VI edizione del Premio Comuni Ricicloni Campania 2010 il riconoscimento ai Comuni per la migliore percentuale di raccolta differenziata organizzato da Legambiente Campania con il patrocinio della Regione Campania, dell’Anci Campania, delle Provincie di Benevento e Caserta, del Conai e del contributo delle Provincie di Avellino e Salerno e del Corepla . Per quanto riguarda la classifica dei capoluoghi di Provincia la maglia rosa spetta ad Avellino con 61,57 % di raccolta differenziata, seguita da Salerno con il 59,98%. Terza Caserta con il 47,25%. Piu’ indietro Napoli con il 18,53% e Benevento con il 16,96.