Posts tagged ‘psi capamia’

febbraio 11, 2010

Fratelli coltelli!

Secondo alcune fonti bene informate nell’incontro di ieri 10 febbraio di Sinistra e libertà Campania all’hotel cittadino Ramada, è stato dato il via libera all’accordo per l’appoggio alla candidatura di De Luca a Presidente della Regione Campania.

Fin qui nulla di nuovo, se non la soddisfazione di vedere trionfare in SEL quella linea politica della governabilità, che sembrava essersi smarrita in favore di un’opposizione massimalista, che avrebbe portato il movimento di Sinistra e Libertà all’isolamento e il centrosinistra alla sicura sconfitta.

La novità è rappresentata dal fatto che i socialisti campani, con il cappello in mano, dopo aver fatto di tutto per far fallire l’intesa sottoscritta a Bagnoli, si sono recati a chiedere ospitalità nelle liste di SEL.

Il motivo è semplice: i socialisti se presentassero liste da soli rischierebbero di non eleggere nessun consigliere regionale, nelle liste unitarie potrebbero aspirare anche a due consiglieri.

C’è un problema.  Sel, al di fuori da ogni implicazione ideologica, non vuole rinunciare ad eleggere il proprio consigliere nella circoscrizione di Napoli, che verrebbe messo in discussione se nelle liste fosse presente l’ex Senatore Casillo, che gode dei pronostici della vigilia.

Casillo sembra disponibile a correre da solo con una lista civica, portando con sé una buona fetta del PSI campano. Questo significherebbe la morte  del Partito in Campania più di quanto non lo sia già.

Secondo voci di corridoio Fausto Corace sarebbe disponibile a sacrificare il compagno di partito, ma la trattativa  si è per il momento arenata e le parti si sono prese 24 ore di tempo per decidere.