Posts tagged ‘polipi’

marzo 4, 2012

Clonazione “naturale”: i coralli ne danno esempio.

La esiste in natura: lo dimostrano i . Quando i loro , fragilissimi, vengono distrutti dalle onde, ognuno dei loro frammenti e’ in grado di generare un nuovo individuo.

 

La scoperta, pubblicata sulla rivista Science, dimostra per la prima volta che degli organismi pluricellulari sono capaci di riprodursi spontaneamente grazie a dei cloni.
I ricercatori dell’Istituto Australiano di Scienze Marine hanno osservato per la prima volta in laboratorio questa capacita’ dei , unica nel regno animale, di produrre cloni (ossia individui con lo stesso corredo genetico) a partire dall’embrione. I sono delle strutture marine ‘edificate’ da piccoli che creano delle complesse colonie al cui interno vengono ospitate anche microscopiche che vivono in con loro.

marzo 13, 2011

Polipi e tumori del tratto colorettale: polifenoli come chemioprevenzione.

I estratti dalla mela hanno un grande potere di chemioprevenzione nel modello animale di : e’ quanto emerge da un recente studio pubblicato sulla rivista Cancer Prevention Reseatch coordinato dal Luigi Ricciardiello della Gastroenterologia del Policlinico S. Orsola- Malpighi di Bologna, diretta da Franco Bazzoli, che vede la collaborazione del Centro di Ricerca Biomedica Applicata, il Baylor University Medical Center e l’ University of Texas MD Anderson.

Il meccanismo d’azione dell’estratto della mela – spiega la ricerca – e’ legato al potente effetto antiossidante e, soprattutto, alla prevenzione di un fenomeno epigenetico chiamato ipometilazione del . La concentrazione di estratto di mela usata e’ pari a 5 consumate da un adulto al giorno. Nello studio, gli animali sono stati suddivisi in base a due regimi dietetici: un gruppo con dieta bilanciata ed un gruppo con dieta “occidentale” quest’ultima con alto contenuto di lipidi, basso contenuto di fibre, calcio e vitamina D. Gli animali sono quindi stati suddivisi in base al liquido da bere giornalmente: animali che bevevano acqua ed animali che bevevano l’estratto di mela sciolto nell’acqua. L’estratto di mela ha ridotto significativamente il numero e le dimensioni dei intestinali in entrambi i gruppi. Il piu’ basso numero di e’ stato identificato negli animali che ricevevano l’estratto di mela in combinazione con una dieta bilanciata, mentre il piu’ alto, fino ad arrivare al , in quelli che bevevano acqua ed erano stati sottoposti a dieta occidentale.

aprile 2, 2010

Polipi con l’elmetto

Una noce di cocco è il nascondiglio ideale per un polpo. Parola di ricercatori del Museo Victoria di Melbourne che hanno osservato e filmato una ventina di polpi a strisce (Amphioctopus marginatus) trasportare gusci vuoti di noci di cocco dentro cui nascondersi in caso di pericolo. (liquidarea)