Posts tagged ‘peperoni’

maggio 11, 2013

Parkinson: prevenirlo mangiando peperoni.

Una nuova mostra che le , una famiglia di piante da fiore con qualche specie che produce frutti edibili che sono una fonte di , potrebbero avere un effetto protettivo contro il . Lo studio e’ stato pubblicato sulla rivista Annals of Neurology ed e’ opera della University of Washington di Seattle.parkinson 300x225 Parkinson: prevenirlo mangiando peperoni La suggerisce che mangiare cibi che contengono una piccola quantita’ di , come e pomodori, potrebbe ridurre il rischio i sviluppare questa malattia. Dallo studio e’ emerso che il consumo di vegetali, in generale, non incide sul rischio di mentre un aumento di consumo delle lo diminuisce. In particolare nel caso dei e soprattutto in quelle persone che non hanno mai assunto tabacco, perche’ contiene meno rispetto ai cibi considerati.

giugno 27, 2011

carpaccio di polpo.

Il carpaccio di polpo è un secondo decisamente estivo. Inoltre, è veloce da preparare, leggero e molto gustoso, grazie anche agli ortaggi e ai legumi di stagione che arricchiscono la ricetta, senza apportare calorie di troppo, ma tante vitamine e colori a volontà nel nostro piatto.

Il polpo, infatti, è un mollusco ricco di preziosi sali minerali quali il sodio, il calcio, il fosforo, il magnesio e la vitamina A. Inoltre, ha un buon tenore proteico e pochissimi grassi. L’apporto calorico, è decisamente modesto. Per ogni 100 grammi di prodotto, le calorie sono 57. Gli ortaggi e i legumi di stagione, come i peperoni e i fagiolini, contribuiscono a rendere questo piatto particolarmente saporito e saziante. I peperoni e i fagiolini, infatti, sono ricchi di vitamina C, ma anche di vitamina A e sali minerali.

La cottura a vapore, inoltre, ottima sia per il pesce che per le verdure, è amica della linea e preserva le proprietà nutritive degli alimenti al 99,9%.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di carpaccio di polpo
  • 1 peperone rosse
  • 1 peperone giallo
  • circa 100 g di fagiolini puliti
  • 1 cespo di lattuga o altra insalata
  • succo di 1 limone
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe bianco q.b.

Preparazione

Il polpo va cotto al vapore, ma gustato freddo. In questo modo non perderà né di gusto, né di digeribilità. In una ciotola, mescolate l’olio extravergine con il succo di limone, il sale e il pepe bianco e lasciatevi marinare il carpaccio di polpo per un’oretta.

Nel frattempo, scottate in acqua bollente salata i peperoni ancora interi, dopodiché tagliarli in quattro, eliminare i semi e la costa bianca all’interno, spelarli e tagliarli a striscioline. Sbollentate anche i fagiolini e tagliarli a pezzetti una volta raffreddati. Pulite la lattuga e rivestite i piatti da portata. Adagiate sopra le fette di carpaccio di polpo, e decorate con i peperoni e i fagiolini. Infine condite con il restante liquido di marinatura.