Posts tagged ‘pannella’

gennaio 20, 2013

Che pena Pannella.

ottobre 18, 2011

Vota Radicale

https://quadernisocialisti.files.wordpress.com/2011/10/radicali.jpg?w=300

ottobre 16, 2011

Pannela è un cialtrone e si vede da che parte sta assieme ai suoi sodali, ma ha avuto il coraggio o l’impudenza di andare in mezzo al corteo del 15 ottobre.

Bersani, Bindi, D’alema e tutta la sinistra democratica dov’era?

settembre 1, 2010

Pannella scrive a Berlusconi.

Marco Pannella ha scritto una lettera a Berlusconi di cui val la pena di leggere un significativo stralcio.”Presidente, lo so che anche per D’Alema la Libia è “strategica”; ma mi chiedo fin dove tu sia, ormai, capace di intendere e di volere più o diversamente da un Gheddafi o da un “Graziani” qualsiasi. Sei davvero divenuto uno di quei capaci davvero, ma davvero proprio di tutto. Categoria, questa, che finisce per far precipitare nel vuoto di ragionevolezza, di democrazia e legalità i suoi eroi. Temo che tu sia in questa condizione e che rischi di precipitare anche tu con la sola forza accelerata di gravità in questo baratro. Faremo – lo sai – tutto il possibile per impedirti di finire – e farci finire – come fanno in genere costoro. Con la nostra nonviolenza e tolleranza confido che ci riusciremo. Evitando pure che ti e vi seguiamo nello stesso destino anche noi, vostri popoli, il libico l’africano e l’italiano.” Anche noi facciamo nel nostro piccolo di tutto perchè questo delinquente prestato alla politica ritorni a casa e possibilmente vada in galera assieme ai suoi manutengoli.

luglio 16, 2010

Capezzone non ci sta!

Vi ricordate Capezzone? sì, quello che si sbracciava a fare l’imitazione di Marco Pannella e che è stato anche segretario del PR. Ora che sta nel PDl, a proposito della condanna dell’ONU sulla cd. “legge bavaglio” ha detto: “L’Onu si occupi di dittature”.

Appunto!

marzo 12, 2010

E ora pensiamo alle elezioni.

L’ultima speranza resta ora il Consiglio di Stato per la lista provinciale del Pdl di Roma, esclusa dalle elezioni regionali del Lazio anche dalla Corte d’Appello della Capitale che ha bocciato, in serata, il suo ennesimo ricorso per la riammissione. Domani i giudici di palazzo Spada si pronunceranno sulla sentenza del Tar che ha bocciato, qualche giorno fa, la richiesta di sospensiva presentata dal partito. Lo stop della Corte d’Appello arriva dopo il ricorso presentato l’altro ieri sera contro il pronunciamento del tribunale di Roma che ha rifiutato la seconda presentazione della lista Pdl, avvenuta ai sensi del decreto legge cosiddetto “salva-liste”.Non sarebbe il caso che Berlusconi si calmasse e accettasse il responso della Magistratura? Domanda pleonastica il Tiranno non accetta la sconfitta e agita la piazza. Ma noi sapremo difendere la democrazia e se saremo chiamati, sapremo difendere la libertà di tutti. Silvio ha fatto la fine del Milan.