Posts tagged ‘ovaie’

settembre 26, 2012

Cancro al seno e cancro ovarico: neoplasie geneticamente simili.

breast_cancer

12:28 am | Uno studio genomico ha rivelato delle profonde somiglianze genetiche fra un tipo di cancro al seno e un tumore sieroso alle ovaie molto difficile da trattare. La ricerca…

25 settembre 2012 / Leggi tutto »

agosto 22, 2012

Flagelli: alla scoperta dei ritmi interni dell’organo di movimento degli spermatozoi

flagella

12:47 pm | Nuove scoperte effettuate da scienziati europei stanno fornendo maggiore conoscenze relative a malattie come l’infertilità, che ancora non sono state del tutto comprese. Le scoperte riguardano in particolare…

22 agosto 2012 / Leggi tutto »

settembre 9, 2011

FDA dice si al nuovo test per la stima di rischio di cancro alle ovaie.

Approvato dalla Food and Drug Administration (), l’organo governativo statunitense per il controllo dei farmaci, un nuovo test per la stima di rischio di alle . Il nuovo metodo utilizza una combinazione di analisi del sangue per le proteine e e un algoritmo chiamato Risk of Ovarian Malignancy Algorithm ().

 

I ricercatori hanno mostrato che l’esame dei livelli di e presenta la maggiore accuratezza finora raggiunta nella determinazione del rischio di alle in donne in pre e post menopausa che presentano una . Il nuovo sistema e’ stato sviluppato nell’ambito del Program in Women’s Oncology del Women & Infants Hospital di Rhode Island. “Usando questo nuovo sistema, aumentiamo notevolmente le nostre probabilita’ di individuare le donne a rischio di alle , soprattutto quando presentano una cisti o una ”, ha spiegato Richard Moore, che ha guidato lo studio.

maggio 31, 2011

Tumori al seno: con una specifica mutazione genetica 90% di possibilità svilupparlo

Le donne che hanno nel proprio genetico versioni mutate dei o corrono un rischio maggiore dal 20 al 50% di sviluppare il alle e dall’80 al 90% di sviluppare il alla .

 

e’ quanto affermano, in uno studio pubblicato sul Deutsches Arzteblatt International, i ricercatori del Klinikum rechts der Isar di Monaco (Germania), secondo cui un altro gene importante per la predisposizione alle due forme tumorali e’ il RAD51C che, come e , occupa un ruolo fondamentale nella riparazione del Dna ed e’ presente dall’1,5% al 4% delle famiglie colpite dalle due forme tumorali. La ricerca e’ stata condotta sui dati raccolti dal Consorzio tedesco per i tumori ereditari del seno e delle .