Posts tagged ‘oro rosso’

agosto 2, 2012

Oro rosso, ma per pochi.

soledisicilia-segreto.com

Sono circa 70.000 le lavoratrici e i lavoratori stagionali che, da aprile ad ottobre, sono occupati nel tavoliere delle Puglie per la raccolta degli ortaggi. La ricchezza di ortaggi prodotta in questo territorio invece di rappresentare un momento positivo per l’intera comunità, rappresenta, per pochi, momento di arricchimento sfrenato e senza regole, e per tanti, momento di sofferenza. Agrari, caporali, faccendieri, criminalità organizzata hanno ricomposto un cartello che trova nello sfruttamento di decine di migliaia di donne e uomini una redditizia attività economica. I metodi utilizzati sono sempre gli stessi: imposizione di uno stato di terrore pubblico e privato, minacce e violenze individuali, ricatti e ritorsioni. Metodi che, fatti propri dalla criminalità organizzata, trovano l’affermazione di una cultura antistatale e antidemocratica fatta di sfruttamento, schiavizzazione, sottosalario, lavoro nero, mortificazione della dignità dell’uomo e del lavoratore. Così, nella pianura di Foggia, la Flai Cgil tenta di contrastare con proprie iniziative il selvaggio sfruttamento che è praticato da parte di ben individuati soggetti senza scrupoli ai danni di decina di migliaia di lavoratrici e lavoratori. Nel periodo più critico, quello della raccolta del pomodoro, detto l’oro rosso, vengono organizzate tra il 2 ed il 12 agosto iniziative sindacali finalizzate all’affermazione dello stato di diritto e per la liberazione di migliaia di lavoratori dallo sfruttamento.