Posts tagged ‘noemi’

gennaio 5, 2013

Tutti vogliono Noemi.

 

Siccome le elezioni sono alle porte, credo sia giusto riproporre una parte dell’intervista rilasciata da Noemi Letizia, al Corriere del Mezzogiorno, nell’aprile del 2009. Da lì in poi, un trionfo di scandali sessuali, in modalità repeat, uno dietro l’altro. Ma occupiamoci di cose serie. Lei, che negli ultimi tempi è riapparsa completamente trasformata, “preferisce” la Camera dei Deputati.
Ecco la bella Noemi, diciottenne che chiama Berlusconi «papi» (28 aprile 2009)
Berlusconi è sempre stato presente alle sue feste di compleanno?
«No, ma non mi ha mai fatto mancare le sue attenzioni. Un anno, ricordo, mi ha regalato un diamantino. Un’altra volta, una collanina. Insomma, ogni volta mi riempie di attenzioni».
Suo padre non è geloso?
«Assolutamente no. È devotissimo di Papi Silvio».
Cosa vorrà fare da grande?
«La showgirl. Ho studiato danza, ho iniziato a 6 anni. Ora sto seguendo un corso per guida turistica: al Maggio dei Monumenti sarò impegnata nel Duomo di Napoli. Mi interessa anche la politica. Sono pronta a cogliere qualunque opportunità, a trecentosessanta gradi. Ma non scenderò mai a compromessi».
Sa che ha provocato una fiammante polemica il fatto che Berlusconi vorrebbe candidare letterine e donne dello spettacolo alle europee?
«Fa bene, vuole ringiovanire. E poi se Papi pensa di fare così, stia certo che non sbaglia. Sceglie queste ragazze perché intelligenti e capaci. Non solo perché belle. Il mio motto in politica sarà: ‘‘Meno tasse, più controlli’’. Basta con i furbi che non rispettano le regole».
Noemi, quando la vedremo in politica, alle prossime regionali?
«No, preferisco candidarmi alla Camera, al parlamento. Ci penserà Papi Silvio».
novembre 15, 2011

Fino a ieri erano escort.

marzo 4, 2011

Noemi ai bunga bunga e la mamma riceve 20.000 euro.

Noemi Letizia, la biondina di Casoria che per prima nell’aprile 2009 ha rivelato “papi” al resto del mondo, è stata ospite dei bunga bunga ad Arcore nel febbraio 2010. Ed è per questo, con buona probabilità, che lamammaAnna Palumbo ha ricevuto nel marzo 2010 un bonifico di ventimila euro direttamente dal conto corrente di Silvio Berlusconi. Tutte le storie ritornano. E questa di Ruby, dei festini del Presidente possibilmente con minori, delle «vergini che si offrono al drago» come scrisse Veronica Lario, torna più delle altre. Il particolare viene fuori dalla lettura degli atti depositati per il giudizio immediato di Silvio Berlusconi imputato di concussione e prostituzione minorile con la marocchina Karima el Magrough detta Ruby.

febbraio 2, 2011

Papi non dimentica e paga anche Noemi

Papi non dimentica. I suoi generosi bonifici bancari piovono per premiare molte delle ragazze del bunga-bunga, ma anche Noemi, la minorenne da cui tutto iniziò nella primavera del 2009. La signora Anna Palumbo, mamma della ragazza, è tra le beneficiarie di versamenti che partono da un conto del presidente del Consiglio amministrato dal suo tesoriere di fiducia, il ragionier Spinelli. E’ lo stesso conto da cui sono stati eseguiti i bonifici destinati ad Alessandra Sorcinelli, 160 mila euro in totale, e Nicole Minetti, altri 21 mila euro. Le carte bancarie sono tra i nuovi documenti che i magistrati si apprestano a unire alle prove d’accusa già contenute negli inviti a comparire per il premier. Tutto confluirà nella richiesta di giudizio immediato per Berlusconi, accusato di concussione e prostituzione minorile, che la procura sta per inviare al giudice per le indagini preliminari

ottobre 29, 2010

Emilio Fede indagato per favoreggiamento della prostituzione.

“Emilio Fede indagato per favoreggiamento della prostituzione.”

La propria.

ottobre 27, 2010

Berlusconi e il nuovo caso Noemi.

Alle 19:51 di ieri l’Agi batte una notizia: è Antonio Sangermano il pm titolare dell’inchiesta (senza indagati) sulla storia di Ruby – nome di fantasia – una minorenne oggi ospitata in una comunità protetta, in passato legata al giro di Lele Mora. La ragazzina, secondo l’agenzia, è stata sentita nell’ambito di un’indagine sui locali notturni di Milano. Gli investigatori procedono comunque con cautela. Gli elementi in mano alla procura sono contraddittori e potrebbero anche rivelarsi un tentativo di ricatto nei confronti del presidente del Consiglio. Un fatto comunque è certo: la storia di Ruby preoccupa Berlusconi più della situazione politica. La vicenda oggi è stata ripresa da diversi quotidiani. Il Giornale annuncia: “In arrivo un sexy scandalo”. Libero parla di un nuovo caso Noemi. La Stampa, invece, titola: “Inchiesta con giallo a Milano”.

febbraio 3, 2010

Veline.

“Ora ve la faccio vedere io”
… no … scusate … meglio dire “vi farò vedere io cosa so fare !!”
Sono le parole della giovane Noemi, intenzionata a sbarcare in TV.
… E con tutto quello che si vede oggi sullo schermo, c’è da temere che ci riesca veramente !!!
Quanto al suo valore artistico, chi sa giocare a briscola forse lo saprà valutare correttamente …