Posts tagged ‘mozzarelle blu’

dicembre 12, 2013

Mozzarelle blu, la causa è un ceppo batterico.

A causare il fenomeno delle cosiddette mozzarelle blu è un ceppo batterico che, per la prima volta, è stato isolato dai ricercatori dell’Università di Padova che hanno stabilito che è ‘figlio’ di un pesticida usato in agricoltura.

Il gruppo di ricerca dell’area di “Ispezione degli alimenti di origine animale” del Dipartimento di Biomedicina comparata e alimentazione (Bca) ha identificato, infatti, per la prima volta in modo accurato, il gruppo di batteri responsabili delle così dette “mozzarelle blu”.

Lo studio sarà pubblicato sulla rivista scientifica Food Microbiology il cui Editor in Chief è Mary Lou Tortorello, responsabile del dipartimento di microbiologia degli alimenti della Food and Drug Administration (Fda) americana.

Il lavoro del gruppo di ricercatori del dipartimento Bca di Padova ha permesso di caratterizzare i ceppi batterici responsabili dell’alterazione in modo molto dettaglio grazie ad un metodo molecolare appositamente sviluppato per la loro identificazione rapida. Per facilitare l’applicazione della metodica a tutti i laboratori di analisi interessati è stato anche aperto un database on-line che contiene tutte le informazioni utili e nel quale tutti i dati relativi ai diversi ceppi batterici potranno essere depositati e condivisi, mediante l’utilizzo della rete internet, dalla comunità scientifica e dagli operatori del settore.

marzo 25, 2011

……….e tornano pure le mozzarelle blu.

Tornano le mozzarelle blu. Per Copagri �¨ un "attentato alla salute"

Dopo i casi registrati l’estate scorsa in varie parti d’Italia è ritornata sulle nostre tavole la mozzarella blu. Anzi, peggio: è tornata in una mensa scolastica di Genova destanto allarme tra i genitori degli alunni. Ovviamente la mensa non c’entra nulla, il colore blu viene da chissà dove…

Però torna, e anche con una certa frequenza. Niente di strano, quindi, che chi lavora nel settore stia iniziando a infastidirsi come il presidente di Copagri, Franco Verrascina, che ha commentato senza giri di parole:

è un problema che va trattato in modo adeguato a come si configura e cioè un attentato alla salute umana ed all’economia di un settore che produce onestamente. Serve, dunque, la certezza della pena e pene severe. Accertati i responsabili, vanno interdetti dalle attività di produzione industriale e commercializzazione, perché troppo spesso succede che con un semplice cambio di ragione sociale soggetti che definire malfattori è un eufemismo tornano a operare e a reiterare gravissimi reati

giugno 24, 2010

Risolto il mistero delle mozzarelle blu

Tonnellate di mozzarelle blu sequestrate … blu come le pillole del cavaliere.