Posts tagged ‘mozart’

aprile 7, 2020

Ave verum Corpus!

Di Gina Ascolese

……per ricordarci di ciò che conta in questo martedì della Settimana Santa…..
Sono cosi ‘i nostri giorni adesso… Stiamo toccando istante per istante la dimensione del tempo che fluisce, e che pure sembra uguale. Ma in questa settimana, che è diversa da ogni altra dell’anno, il nostro tempo desidera sconfinare e distendersi nella dimensione sacra, in un altrove che per alcuni di noi è l’oscurità della notte che chiede di illuminarsi di splendore abbagliante: morire p

Altro…

Listen to King’s College Choir, free, on their website: http://bit.ly/kingslisten The choir of King’s College, Cambridge sing Mozart’s wonderful Ave Verum Co…

YOUTUBE.COM
Listen to King’s College Choir, free, on their website: http://bit.ly/kingslisten The choir of King’s College, Cambridge sing Mozart’s wonderful Ave Verum Co…
marzo 16, 2011

Dies irae – buonanotte Compagni

aprile 1, 2010

In memoria di Papa Giovanni Paolo II

La “Messa di Requiem in Re Minore” è sicuramente l’opera di Wolfgang Amadeus Mozartpiù discussa e controversa. Si tratta d’una composizione classica di musica sacra per orchestra, coro e quattro solisti composta dal celeberrimo artista austriaco nel 1791, un’opera che purtroppo restò incompiuta a causa della prematura morte del suo autore. Bisognosa di denaro, la vedova Mozart consegnò quindi gli spartiti originali ad alcuni allievi del marito, affinché potessero completarne l’opera, commissionata da un nobile misterioso per una lauta cifra; fu soprattutto Franz Süssmayr ad avere l’onore di portare a compimento il “Requiem” di Mozart. Ma ciò non toglie nulla a questo lavoro straordinario, la cui visione è stata ideata da un uomo che molto probabilmente, sentendo l’approssimarsi della morte, scrisse un requiem per se stesso. Musicalmente parlando, il “Requiem” di Mozart – noto fra studiosi e musicisti anche come “K626” – è suddiviso in otto parti – IntroitusKyrieSequentia,OffertoriumSanctusBenedictusAgnus DeiCommunio – per un totale di quattordici brani.