Posts tagged ‘massoneria’

marzo 15, 2013

Massoni al parlamento.

Silvio Berlusconi  e fabrizio Cicchitto sono ufficialmente Massoni e sono presenti in parlamento. ma quanti altri ce ne sono di cui si ignora l’appartenenza?

 

 

novembre 20, 2011

Monti massone?

Nell’elenco dei 43 massoni italiani  (elenco consultabile qui) c’è  il nome di Mario Monti.

Il nostro futuro, così ben voluto da tutti, é un massone. Ha preso parte alle riunioni segrete del gruppo Bilderberg numerose volte, fa parte della Commissione Trilaterale (la più potente loggia massonica del mondo) ed é membro della Golden Sachs, la più potente banca d’affari dell’intero pianeta, la grande burattinaia dell’intero mercato finanziario internazionale.

Farà veramente il bene dell’Italia? Speriamo!

ottobre 7, 2010

Berlusconi celebra un matrimonio in Campidoglio.

Berlusconi celebra un matrimonio in Campidoglio.

Per le tue nozze non c’è niente di meglio che un massone divorziato che va a puttane?

settembre 30, 2010

SQUADRA (E COMPASSO) DI GOVERNO.

Dopo i nomi di Verdini e Dell’Utri, anche Letta finisce nelle carte dell’inchiesta sulla nuova P2. E un gran maestro massone dice: “Il premier ha fondato la sua loggia, è lì che si decide, non nel Pdl”

 Incassata la fiducia con il voto determinante dei finiani, aumentano gli interrogativi sul peso reale delle associazioni segrete sull’esecutivo. Berlusconi fa ancora parte della massoneria? Non di quella ufficiale, dice Gioele Magaldi, capo del grande oriente democratico. “Dopo la P2 ha direttamente fondato una sua loggia. Ne fanno parte i collaboratori più stretti” . Fantasie? Di certo le residenze del premier sono piene zeppe di simboli esoterici. E il celebre mausoleo di Arcore  presenta tutte le caratteristiche di un tempio massonico . Ma non basta. Dalla loggia di Licio Gelli arriva il capogruppo alla Camera del Pdl Fabrizio Cicchitto. E libero muratore è il presidente del collegio dei probiviri del Pdl Vittorio Mathieu. Ora, però, dalle inchieste romane su Flavio Carboni saltano fuori pure testimonianze contro Gianni Letta: “Lombardi andava spesso da lui a parlare di nomine”, sostiene l’imprenditore Arcangelo Martino. Sarà per questo che Gianfranco Fini già nel 2009 diceva: “A differenza di altri, io non mi diletto con grembiulini e compassi”?

settembre 18, 2010

Il viaggio del Papa.

Tensione per il viaggio di Ratzinger in Gran Bretagna.

In effetti, pensateci: un aereo con a bordo un fanatico religioso.

luglio 29, 2010

Associazioni segrete.

Recenti indagini hanno svelato l’esistenza di un’associazione con fini politici che agisce nella completa oscurità: il Pd.

luglio 21, 2010

Dell’Utri non dorme sugli allori.

Dell’Utri dimostra di essere dinamico e superattivo. Dopo la  condanna per mafia,  è riuscito a ritagliarsi un uovo ruolo di spicco nella galassia Berlusconiana. Infatti è accusato di corruzione e loggia segreta.

 Tutto papi.

luglio 21, 2010

Il PD e la P3

Alcuni magistrati stanno indagando in gran segreto  per scoprire l’esistenza di un associazione segreta con fini politici  con a capo D’Alema e Bersani. L’associazione che agisce nella completa oscurità e segretezza pare che si chiami “Pd”.

febbraio 3, 2010

Della serie: noi amiamo Silvio.

Nel pomeriggio di ieri sono stato presso lo studio di un commercialista per motivi di lavoro. Nel corso della seduta nei momenti di pausa il discorso è caduto sulla politica. Ne è venuta fuori una conversazione surreale, che però fa capire quanto un certo tipo di discorsi faccia ormai parte del  sentire comune.

Prima chicca: ovviamente i magistrati fanno politica. Ho chiesto perche dovrebbero fare politica, la risposta è perché sono politicizzati. Mah? Ma Berlusconi perché non si fa processare? Risposta: Perché i magistrati si sino accaniti contro di lui, che è di destra e i magistrati tutti comunisti vogliono fargliela pagare. Peraltro non è vero che i soldi per fare Milano 2  glieli ha dati la mafia, perché lui sa per certo che i soldi glieli ha dati la Massoneria, che, ovviamente, è una cosa seria. E il legittimo impedimento? Mica può perdere tempo con tutto quello che ha da fare. E il processo breve? I magistrati sono i funzionari, fra quelli europei, i più pagati dallo stato e non fanno un cazzo dalla mattina alla sera. Mi sono permesso di obbiettare che anche personaggi della sinistra sono stati processati. “Vedi sono tutti corrotti, aveva ragione Craxi!”Non è mancata una stoccata alla Fiat che ha un presidente ricchione e cocainomane e che viene a chiedere ai soldi ai contribuenti per continuare a drogarsi. Quando poi mi sono accomiatato dicendo che era tardi e non volevo perdermi la puntata di Ballarò, il mio interlocutore mi ha licenziato affermando che noi comunisti senza indottrinamento non contiamo un cazzo. Per la cronaca i cazzi nella discussione si sono sprecati. Inutile la precisazione che io sono socialista, tanto noi di sinistra siamo tutti comunisti e in Italia bisognerebbe fare una legge che dichiara fuorilegge tutti i comunisti a prescindere.

Non ne posso più!