Posts tagged ‘marker’

settembre 18, 2012

Tumori: senza ossigeno esasperano la loro aggressività.

cellule

02:20 am | Quando un tumore e’ privato in parte dell’ossigeno, invece di morire, diventa piu’ aggressivo e inizia a formare metastasi. Lo ha scoperto uno studio pubblicato dalla rivista Cancer…

18 settembre 2012 / Leggi tutto

aprile 26, 2012

La proteina chiave che trasforma cellula staminale in cellula del grasso. Scoperta e descritta in USA.

Scoperto il meccanismo che trasforma le in di . Il processo avviene tramite la trasformazione di una proteina localizzata sulla superficie delle , la endoglina, che ‘decide’ in quale tipo di cellula si trasformera’ una staminale.

 

Questo e’ quanto emerso da uno studio, condotto da Adam Reese dell’Universita’ del Delaware e presentato al meeting annuale della American Society for Biochemistry and Molecular Biology di San Diego. I risultati potrebbero avere risvolti importanti per i soggetti obesi. Per arrivare a queste conclusioni Reese ha studiato dal punto di vista biologico, con la supervisione della collega Anja Nohe, un gruppo di pazienti affetto da che perde massa ossea con l’avanzare dell’eta’: l’osso e’ un tessuto dinamico e attraverso questo processo di rimodellamento circa un quinto dello adulto viene sostituito ogni anno.

marzo 29, 2011

Tumore al colon: nuovo marker tumorale potenzialmente valido.

Il risultato può essere considerato una base per lo sviluppo di un farmaco che possa essere tossico per le cancerose una volta attivato dall’

Un potrebbe consentire una più agevole e precoce del del : a scoprirlo sono stati i ricercatori dell’Università del Colorado Cancer Center guidati da Vasilis Vasiliou.

 

Il laboratorio di Vasiliou è specializzato nello studio del ruolo degli enzimi nel metabolismo dei farmaci nei disturbi metabolici nelle normali e e nelle staminali.

Come riferito sulla rivista Biochemical and Biophysical Research Communications il gruppo di Vasiliou ha analizzato i campioni di tessuto tumorale di 40 pazienti, riscontrando in 39 di essi livelli straordinariamente alti dell’ denominato , che normalmente è presente solo nelle staminali.