Posts tagged ‘mario monti’

marzo 30, 2013

Riportateci i nostri ragazzi.

In questi giorni, non so perchè, le televisioni generalizie si affannano a difendere “i nostri marò” che debbono tornare in patria, che l’India è una Nazione di merda, che nonè giusto che siano tornati i India e puttanate del genere. Questa polemica mi risulta stucchevole e mi fa schifo. Riprendiamo i termini della questione per come è corretto che siano posti. I due marò stavano su una nave mercantile Italiana al largo dell’India, ma non troppo, passa una barchina con dei pescatori che vengono scasmbiati per terroristi e pirati e i due marò fanno fuoco e ne ammazzano due. Si scopre poi che i due assassinati erano semplici pescatori. da allora è successo di tutto. per quel che mi riguarda ritengo giusto che i due sceriffi vengano arrestati, stiano in galera e vengano processati. O siamo tutti potenziali Berlusconi con il diritto di fare ciò che ci paice e basta avere dei buoni avvocati. Forse non sono un buon Italiano, ma non me ne frega niente. Quando ho sbagliato ho sempre pagato a caro prezzo i miei errori ed è giudsto che sia così. Per tutti.

marzo 29, 2013

Guerra all’India. ci mancava anche questa.

Caso Marò… e se dichiarassimo guerra all’India?

marzo 27, 2013

Le Banche Centrali e la Teoria della Moneta Endogena.

Charles Goodhart

Cosa pensano della moneta endogena gli economisti monetari non eterodossi e le banche centrali? Proponiamo alcuni pareri di noti accademici e banchieri centrali da cui si evince che quella che una volta era considerata una tesi eterodossa è in realtà condivisa da molti studiosi e ancor più tra coloro che lavorano sul campo.

Continua a leggere »

marzo 15, 2013

Non tutte le fumate sono bianche.

marzo 8, 2013

La sfida.

 
Pubblicato da 
marzo 2, 2013

Un voto contro l’austerità, ma senza prospettive.

l43-beppe-grillo-movimento-130124215812_big

Per capire cosa è successo in Italia bisogna guardarla dall’estero. Ieri Paul Krugman spiegava che il nostro paese avrebbe votato Berlusconi e Grillo per protestare contro l’austerità di Monti. Oggi il Financial Times riprende lo stesso concetto: “Gli italiani arrabbiati dicono basta all’austerità”. E “basta” è scritto nella lingua di Dante, per sottolineare la sua perentorietà.

Continua a leggere »

febbraio 28, 2013

“La Merkel ha perso le elezioni italiane e la sinistra non ha capito nulla”.

monti_merkel
I grandi sconfitti nelle elezioni italiane non sono Mario Monti né Pier Luigi Bersani, ma Angela Merkel: se la crisi Euro è ancora qui, la colpa è solo sua. La sua politica anticrisi ci sta portando verso il disastro.
febbraio 27, 2013

Elezioni regonali 2013 i risultati della Lombardia.

24-25 febbraio 2013 Italia al voto

Elezioni Regionali 2013

Liste e risultati

Email
Lombardia
Presidente uscente
Roberto Formigoni (centrodestra), eletto al primo turno il 28 marzo 2010 con il 56,1%
Consiglieri da eleggere
85
Abitanti / Elettori
9.917.714 / 7.738.257
Aggiorna

Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2013 ore 08:04
9.233 sezioni su 9.233

Quando il risultato è ufficiale, la riga del candidato eletto presidente si colora di rosso

 
Candidati Voti % Partiti Voti % Seggi Seggi coal. Totale seggi
Roberto Maroni 2.456.921 42,81 Il Popolo della libertà (Pdl)
Lega Nord
Maroni Presidente
Fratelli d’Italia
Partito Pensionati
Tremonti – 3l
Alleanza Ecologica
904.858
700.973
552.924
83.813
50.851
27.376
8.270
16,73
12,96
10,22
1,54
0,94
0,50
0,15
19
15
11
2
1

48
Umberto Ambrosoli 2.194.169 38,24 Partito Democratico (Pd)
Patto Civico con Ambrosoli Presidente
Sinistra ecologia e libertà (Sel) [D]
Centro Popolare Lombardo
Etico a Sinistra
Italia dei valori (Idv)
Partito socialista italiano (Psi)
1.369.599
380.280
97.637
63.893
52.153
35.142
16.624
25,32
7,03
1,80
1,18
0,96
0,64
0,30
17
4




21
Silvana Carcano 782.007 13,62 Movimento 5 stelle – beppegrillo.it 775.317 14,33 9 9
Gabriele Albertini 236.597 4,12 Lombardia Civica
Unione di centro (Udc)
133.443
85.730
2,46
1,58

Carlo Maria Achille Pinardi 68.133 1,18 Fare per Fermare il Declino 68.476 1,26

Dalla lista contrassegnata dal carattere d e’ stato detratto un seggio a favore del candidato presidente collegato

febbraio 26, 2013

Elezioni regionali Lazio, Lombardia e Molise.

Vincono Maroni in Lombardia, Zingaretti nel Lazio e Frattura nel Molise. A distanza di 24 ore arrivano anche i risultati delle tre Ragioni costrette al voto anticipato per gli scandali all’interno dei consigli regionali. Un risultato che non regala grandi sorprese, vince Maroni in Lombardia (dove gli annunci di voto disgiunto avevano fatto pensare a un possibile recupero di Ambrosoli), stravincono Zingaretti (“Una bella botta” Storace ha così commentato la sconfitta) e Frattura.

febbraio 26, 2013

Elezioni regionali 2013: Continua lo scrutinio che conferma i dati.

ore 19.50 Lazio: vince il centrosinistra, Storace riconosce la sconfitta”

ore 19.45 Lombardia. 4278 sezioni su 9.233. Maroni  al 43,4%, Ambrosoli  al 38,2%. Silvana Caracano (m5s) al 13%.

ore 19.40 Molise e Lazio sono ormai assegnate al csx. Sempre più probabile Maroni al cdx