Posts tagged ‘iperglicemia’

febbraio 16, 2011

DireFareCuore, la settimana di prevenzione cardiovascolare a Napoli

Dal 21 al 26 Febbraio, a Napoli, 350 farmacie e 100 medici collaboreranno per la distribuzione di brochure all’interno delle farmacie della città, negli ambulatori e nelle sedi di Federconsumatori, con l’obiettivo di informare i cittadini sull’importanza della prevenzione cardiovascolare. È la campagna DireFareCuore, resa possibile dall’impegno congiunto di Comune di Napoli, Simg-Società Italiana di Medicina Generale, Federconsumatori , Federfarma, dal distributore farmaceutico Guacci e con il contributo di Teva Italia. La settimana culminerà con la Giornata di Prevenzione Cardiovascolare, sabato 26 Febbraio: in quest’occasione, nella Galleria Umberto I, dalle 10 alle 18, medici e farmacisti misureranno gratuitamente ai cittadini i principali parametri da tenere sotto controllo (peso, girovita, pressione arteriosa e colesterolo), offrendo consigli utili sul corretto stile di vita, al fine di prevenire le principali patologie cardiovascolari come ictus, infarto e insufficienza cardiaca.

dicembre 12, 2009

Ricette anticancro:i broccoli.

I broccoli sono un vero toccasana. Non solo contengono preziosi elementi anticancro e contro l’infarto, ma contrastano anche i danni ai vasi sanguigni prodotti dal diabete. L’ennesima investitura di questo ortaggio, quale alimento alleato della salute, arriva dall’università britannica di Warwick.

Stavolta è il composto dei broccoli chiamato sulforafano a finire nel microscopio dei ricercatori. Questa sostanza, svelano gli scienziati su Diabetes, incoraggia la produzione di un enzima che protegge i tessuti dei vasi sanguigni e, allo stesso tempo, contrasta la presenza di molecole che invece li danneggiano.

In base alla letteratura scientifica, i diabetici hanno un rischio di malattie vascolari che è cinque volte superiore al resto della popolazione proprio per via dei danni al sistema circolatorio. Partendo da questa considerazione, i ricercatori britannici hanno testato in laboratorio gli effetti del sulforafano sulle cellule dei vasi sanguigni danneggiate dall’iperglicemia. E hanno scoperto che la sostanza determinava una riduzione del 73% delle molecole ‘cattive’ chiamate Ros (Reactive Oxygen Species), oltre ad attivare una proteina ‘buona’ chiamata nrf2, responsabile di enzimi antiossidazione. “Il prossimo e naturale passo – spiega il coordinatore dello studio, Paul Thornalley – sarà quello di verificare nei fatti se una dieta ricca di broccoli e affini porti dei benefici alla salute dei diabetici. Noi ovviamente – aggiunge – ce lo aspettiamo”. Io I broccoli li mangio in maniera molto semplice dopo averli stufati li condisco con olio crudo, aglio, succo di limone. Se poi vi va di strafare potete sempre cucinare un bel piatto di broccoli ed orecchiette secondo la ricetta pugliese:

Ingredienti:
400 gr. di orecchiette (meglio se pasta fresca ed integrale)
1 broccolo preferibilmente verde o a gusto proprio
Olio
Sale
Peperoncino
Aglio

 

 

 Procedimento:
Pulire bene il broccolo e tagliarlo a piccole cime. Mettere a bollire l’acqua x la pasta, immergendo il broccolo da subito. Far prendere il bollo, e dopo 10 minuti buttare giù le orecchiette fino a cottura. Nel frattempo preparare un soffritto di Olio Aglio e Peperoncino. A cottura ultimata scolare le orecchiette con i broccoli, e versare in una ciotola aggiungendo il soffritto ancora bollente…… In questa maniera fate fesso il cancro e vi saziate.