Posts tagged ‘interni’

gennaio 16, 2013

Pareggio in Lombardia.

Altro sondaggio Lorien. Questa volta sulle regioni: Lombardia e Veneto.

Pareggio in Lombardia con entrambi i poli sul 31,5%. In Veneto invece non ci sarebbe storie con Italia Bene Comune, oltre 10 punti avanti.

INTENZIONI DI VOTO LOMBARDIA
LEGA NORD: 15,0%
POPOLO DELLA LIBERTA’: 14,0%
LA DESTRA: 1,5%
FRATELLI D’ITALIA – CENTRODESTRA NAZIONALE: 1,0%
— CENTRODESTRA 31,5% —

PARTITO DEMOCRATICO: 28,0%
SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’: 3,5%
— ITALIA BENE COMUNE: 31,5% —

SCELTA CIVICA CON MONTI PER L’ITALIA: 8,5%
UNIONE DI CENTRO: 3,5%
FUTURO E LIBERTA’: 2,0%
— CON MONTI PER L’ITALIA 14,0% —

MOVIMENTO 5 STELLE: 13,5%
RIVOLUZIONE CIVILE: 6,0%
FARE per FERMARE IL DECLINO: 3,5%

INTENZIONI DI VOTO VENETO
PARTITO DEMOCRATICO: 32,0%
SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’: 3,0%
— ITALIA BENE COMUNE: 35,0%  —

LEGA NORD: 12,0%
POPOLO DELLA LIBERTA’: 10,0%
LA DESTRA: 2,0%
FRATELLI D’ITALIA – CENTRODESTRA NAZIONALE: 0,5%
— CENTRODESTRA 24,5% —

SCELTA CIVICA CON MONTI PER L’ITALIA: 9,0%
UNIONE DI CENTRO: 5,0%
FUTURO E LIBERTA’: 1,0%
— CON MONTI PER L’ITALIA 15,0% —

MOVIMENTO 5 STELLE: 15,5%
RIVOLUZIONE CIVILE: 5,5%
FARE – FERMARE IL DECLINO: 3,5%
ALTRI: 1,0%

gennaio 6, 2013

Sondaggio SCENARIPOLITICI: MOVIMENTO 5 STELLE, Secondi Voti.

Sondaggio SCENARIPOLITICI: MOVIMENTO 5 STELLE, Secondi Voti

Secondi voti per il Movimento 5 Stelle. Emerge tutta l’eterogeneità degli elettori del M5S. Si va dall’estrema destra all’estrema sinistra in tutta disinvoltura. Importanti le componenti che voterebbero FID ed il CDX (9 e 10%), inesistente o quasi la componente centrista, molto forte, tutt’ora la componente che voterebbe IBC o Sinistra. Parliamo del 37% degli attuali elettori M5S. Molto importante anche un’altro dato, il 36% degli elettori si asterrebbe.  SECONDI VOTI MOVIMENTO 5 STELLE FORZA NUOVA: 2% CENTRODESTRA: 10% – LA DESTRA – FIAMMA TRICOLORE: 2% – LEGA NORD: 4% – POPOLO DELLA LIBERTA’: 3% – Altri di CDX: 1%  …
agosto 25, 2012

Sondaggio DIGIS: PD 25,4% PDL 18,4% M5S 16,8%. Astensione al 35% e il PSI all’1,2%.

Nuovo sondaggio DIGIS per Sky Tg24.

Anche per Digis c’è un rimbalzo per il CDX, in particolare il PDL sale sopra il 18% con un balzo superiore al 2%. Tuttavia la coalizione rimane debole sotto il 26%.
TPI stabile ed ancora piuttosto debole.
CSX in crescita. Il PD torna sopra il 25%, SEL in forte espansione vicino all’8%.
Scende il M5S che comunque rimane molto forte, vicino al 17%.
Elettorato attivo sul 53%. Il 35% dichiara l’astensione.
Mag 18, 2012

Sondaggio SPINCON: crolla ancora il CDX. PDL sotto il 19%. Anche LN in calo. Bene PD e M5S

Spincon ha pubblicato oggi un sondaggio per L’Opinione.it.
Qui il sondaggio precedente.
SpinCon nota un’ulteriore frenata del CDX. Perdono oltre un punto sia PDL che LN.
TPI in lieve crescita, in particolare UDC e MPA.
CSX in crescita, PD guadagna mezzo punto, in crescita anche PSI e SEL. In calo gli altri.
Si apprezza ulteriormente il M5S.
Job Approval in crescita.
Mag 6, 2012

Elezioni in diretta.

domenica 6 maggio 2012

LIVEBLOGGING ELETTORALE: ITALIA, FRANCIA, GRECIA e GERMANIA

Posted on 18:10 by Andrea Lenci
Oltre alle Elezioni in Francia e Grecia si aggiunge un test importante anche in Germania. In questo post segnaliamo i siti in cui seguire lo spoglio in diretta.
Sotto i banner continueremo ad aggiornare i dati sull’affluenza delle elezioni amministrative italiane nonché i dati principali che perverranno da Francia, Grecia e Germania.
In alto una finestra live con aggiornamenti in diretta.
Non dimenticatevi di seguire (o contribuire a portare) gli aggiornamenti in diretta nei commenti.

ITALIA

AFFLUENZA CAPOLUOGHI ORE 19


– Capoluogo [link per spoglio][affl. ore 19][affl. ore 19 prec. el.][differenza]

– Alessandria [link][36,1%][41,4%][-5,3%]
– Asti [link][37,6%][39,2%][-1,6%]
– Trani [link][43,7%][38,2%][+5,5%]
– Belluno [link][34,0%][36,6%][-2,6%]
– Brindisi [link][37,2%][41,2%][-4,0%]
– Catanzaro [link][38,2%][44,2%][-6,0%]
– Como [link][39,1%][40,3%][-1,2%]
– Cuneo [link][38,6%][39,6%][-1,0%]
– Frosinone [link][42,0%][40,3%][+1,7%]
– Genova [link][33,6%][34,8%][-1,2%]
– Isernia [link][39,4%][36,4%][-3,0%]
– La Spezia [link][31,6%][32,7%][-1,1%]
– L’Aquila [link][39,7%][38,6%][+1,1%]
– Lecce [link][42,0%][45,3%][-3,3%]
– Lucca [link][29,5%][36,4%][-6,9%]
– Monza [link][34,0%][40,8%][-6,8%]
– Parma [link][40,3%][42,3%][-2,0%]
– Piacenza [link][41,1%][44,6%][-3,5%]
– Pistoia [link][30,3%][35,7%][-5,4%]
– Rieti [link][40,1%][40,9%][-0,8%]
– Taranto [link][29,6%][31,9%][-2,3%]
– Verona [link][40,9%][41,8%][-0,9%]

Media Capoluoghi con amm. uscente di CDX [38,0%][40,4%][-2,4%]
Media Capoluoghi con amm. uscente di CSX [35,8%][37,3%][-1,5%]

DATI COMPLESSIVI [link][37,7%][39,1%][-1,4%]

FRANCIA

20.00HOLLANDE 51,9%, SARKOZY 48,1%  ora si iniziano a contare i voti veri

19.10 – per France Press ha vinto Hollande.

seguite gli aggiornamenti in diretta nella finestra in alto. Comunque gira un Exit Poll con Hollande avanti di 6 punti. I primi numeri in Francia verrano pubblicati alle 20, poi lo spoglio.

GRECIA

20.10ND 21,8% PASOK 15,1% SYRIZA 14,5% ANEL 10,0% KKE 8,2% XA 6,7% DIMAR 5,8% LAOS 2,9% DISY 2,8% GREENS 2,7%. Spoglio al 10% circa

19.55ND 22,1% PASOK 15,1% SYRIZA 14,3% ANEL 10,1% KKE 8,2% XA 6,8% DIMAR 5,8% LAOS 2,8% GREENS 2,8% DISY 2,6%. Spoglio al 7% circa

19.10 – con i numeri che girano ND e PASOK dovrebbero avere i numeri per governare, non è sicuro e bisogna aspettare la conta dei voti. Bene i partiti più radicali.

girano alcuni Exit Poll. ND (cdx moderato) sarebbe primo partito sotto il 20%, Syriza (sx) secondo partito non troppo lontano e soprattutto avanti al PASOK (csx moderato) che aveva vinto le elezioni del 2009. Bene in generale le forze più radicali, comprese le Destre.

GERMANIA 

prime indiscrezioni, testa a testa tra CDU e SPD, Verdi molto meglio di FDP, Pirati intorno all’8%

 

dicembre 27, 2011

Sondaggio LORIEN: CSX +1,6%. Incertezza alla Camera, il CSX perde quota. PDL primo partito

Lorien ha realizzato un sondaggio politico,
 Lorien offre una chiave di lettura diversa da molti altri sondaggisti, il CSX sarebbe in testa ma con solo l’1,6% di vantaggio sul CDX.
Il PDL sarebbe primo partito e la LN sarebbe oltre il 10%.
Nel CSX il PD raccoglierebbe un discreto 27%, soffrirebbero invece IDV e SEL.
Polo della Nazione piuttosto consistente, nonostante sia in calo.
Importante nota sul M5S, anche Lorien dopo SWG e GPG_AND inizia ad attribuire al movimento organizzato da Beppe Grillo percentuali importanti.
 Autore: Lorien Consulting
Data Rilevamento: 12/14 Dicembre 2011
 
CENTRODESTRA: 38,2% (-0,1%)
– POPOLO DELLA LIBERTA’: 27,6% (+0,6%)
– LEGA NORD: 10,6% (+0,3%)

CENTROSINISTRA: 39,8% (-2,1%)
– PARTITO DEMOCRATICO: 26,9% (+1,0%)
– ITALIA DEI VALORI: 6,3% (-1,3%)
– SINISTRA, ECOLOGIA E LIBERTA’: 5,1% (-0,7%)
– FEDERAZIONE DELLE SINISTRE: 1,5% (+0,2%)


POLO DELLA NAZIONE: 14,4% (-0,4%)
– UNIONE DI CENTRO: 7,5% (-0,1%)
– FUTURO E LIBERTA’ PER L’ITALIA: 4,1% (0,0%)
– ALLEANZA PER L’ITALIA: 1,6% (-0,1%)
– MOVIMENTO PER LE AUTONOMIE: 1,2% (-0,2%)

MOVIMENTO 5 STELLE: 5,1% (+1,1%)
ALTRI: 2,4% (+1,4%)
Mag 7, 2011

Napoli: si va al ballottaggio.

Continuano i sondaggi per capire l’orientamento di voto 
Lettieri: 38,8 km/h (+2,3 km/h)
Morcone: 31,4 km/h (-1,1 km/h)
De Magistris: 15,7 km/h (+2,7 km/h) 
Pasquino: 7,8 km/h (-2,7 km/h)
ALTRI: 6,3 km/h (-1,2 km/h)
Stando così le cose tutto si deciderà al secondo turno.
aprile 12, 2011

A Torino si vince!

nella ex capitale dell’industria automobilistica italiana Chiamparino chiude trionfalmente il suo secondo mandato e passa la mano all’ex segretario dei DS Piero Fassino, che ha stravinto le primarie contro l’ex-presidente del consiglio regionale (e recordman di preferenze) Davide Gariglio, dopo che per mesi era circolato il nome del rettore del Politecnico Profumo. Il centrodestra anche qui è rimasto in balia degli eventi (e delle sue spaccature interne) e alla fine ha puntato sul giovane assessore regionale alla cultura Coppola, destinato ad una ingloriosa sconfitta. Il Polo della Nazione dopo essere stato vicino al PD ha deciso invece di sostenere il docente universitario di diritto Alberto Musy, che dovrebbe conseguire un buon bottino di voti da spendere ad un improbabile ballottaggio. Anche qui da valutare il peso dei grillini e della sinistra radicale, che possono sottrarre voti preziosi ai democrats. CSX SOLID
VOTO AI CANDIDATI

FASSINO (CSX): 50,5%
COPPOLA (CDX): 30,5%
MUSY (PDN): 8,5%
BERTOLA (M5S): 4,5%
altri (incl. FDS): 6,0%
VOTO ALLE COALIZIONI
[e principali partiti]

CENTROSINISTRA: 48,5%
– PARTITO DEMOCRATICO: 29,5%
CENTRODESTRA: 33,5%
– POPOLO DELLA LIBERTA’: 18,5%
– LEGA NORD: 12,0%
POLO DELLA NAZIONE: 7,5%
MOVIMENTO 5 STELLE: 4,0%
altri (incl. FDS): 6,5%
aprile 12, 2011

A Milano quasi certo il ballottaggio.

Il centrodestra dopo molte titubanze dagli alleati leghisti ripropone il sindaco uscente Letizia Moratti, appoggiato da un carrozzone di tredici liste. Il centrosinistra risponde con il noto penalista Giuliano Pisapia, ex deputato di rifondazione, che ha vinto a sorpresa le primarie contro il candidato ufficiale del PD, l’archistar Stefano Boeri. Un ruolo determinante in vista del secondo turno potrebbe essere giocato dal Polo della Nazione, che corre in solitaria con il giovane presidente del consiglio comunale Manfredi Palmeri, vicino a Futuro e Libertà. Non mancano le candidature civiche e dei grillini, che possono sottrarre altri voti ai due principali competitors. In generale, il capoluogo lombardo non è più la roccaforte forzista di fine anni Novanta e lo scarso appeal della Moratti, insieme ai numerosi scandali che hanno investito i suoi assessori, non lasciano tranquillo Berlusconi, che si prepara ad accorrere più volte nella sua città durante la campagna elettorale. CDX LEANING
VOTO AI CANDIDATI

MORATTI (CDX): 46,0%
PISAPIA (CSX): 40,5%
PALMERI (PDN): 6,0%
CALISE (M5S): 4,5%
altri: 3,0%
VOTO ALLE COALIZIONI
[e principali partiti]

CENTRODESTRA: 47,5%
– POPOLO DELLA LIBERTA’: 28,5%
– LEGA NORD: 14,5%

CENTROSINISTRA: 39,5%

– PARTITO DEMOCRATICO: 21,5% 

POLO DELLA NAZIONE: 6,0%
MOVIMENTO 5 STELLE: 4,0%
altri: 3,0%