Posts tagged ‘insula’

luglio 18, 2013

La menopausa, e le origini neurali delle vampate.

Un nuovo studio condotto da un team di neuroscienziati della Wayne State University ha fornito nuovi approfondimenti sulle origini neurali delle vampate nelle donne in menopausa. I risultati della ricerca potrebbero portare allo sviluppo di innovativi trattamenti contro gli episodi improvvisi e temporanei di calore e sudorazione. menopausa 300x225 La menopausa, e le origini neurali delle vampateI ricercatori si sono concentrati sulle regioni del cervello – come il tronco cerebrale – coinvolte nella regolazione termica e su quelle come l’insula, relative alla percezione di come ci si sente. Ed hanno dimostrato che l’attivita’ nel tronco cerebrale comincia ad aumentare prima dell’inizio effettivo del flash di calore. L’attivita’ nell’insula, invece, sorge esclusivamente dopo aver subito la vampata. Scoperte che offrono nuovi dettagli per la comprensione della complessita’ dei meccanismi cerebrali che mediano le funzioni regolatorie di base, oltre ad indicare potenziali origini delle vampate in specifiche regioni del cervello. Lo studio “Temporal Sequencing of Brain Activations During Naturally Occurring Thermoregulatory Events” e’ stato pubblicato su Cerebral Cortex.

luglio 3, 2013

Anomalia cerebrale dietro il disturbo narcisistico della personalità.

BERLINO – Il disturbo narcisistico della personalità è una patologia associata a una riduzione della materia grigia nella parte più esterna del cervello chiamata insula. Quella che viene generalmente associata alla capacità di identificarsi con l’altro e alla coscienza e consapevolezza che la persona ha di sè.insula 300x182 Anomalia cerebrale dietro il disturbo narcisistico della personalità: A sostenere questa tesi è uno studio condotto dal team guidato dallo psichiatra Stefan Ropke della Libera Università di Berlino, pubblicato sulla rivista Journal of Psychiatric Research. Il gruppo di ricerca ha dimostrato che la causa del disturbo legato al narcisismo è riconducibile a un’anomalia del cervello. Si tratta di un problema strutturale che coinvolge l’insula, lo strato più esterno della corteccia cerebrale, fondamentale a livello cognitivo.

La ricerca ha preso in esame 17 pazienti con problemi di narcisismo diagnosticati in precedenza e 17 persone sane ma con le stesse caratteristiche generali (sesso, età e status socio-economico). Il narcisista è caratterizzato da segni onnipresenti di grandiosità, necessità di ammirazione e mancanza di empatia col prossimo, come segnala la definizione standard dell’American Psychiatric Association. “Abbiamo fornito la prima prova empirica – hanno spiegato a conclusione dello studio i ricercatori – di anomalie strutturali del cervello in pazienti con ‘disturbo narcisistico di personalità’”.

maggio 3, 2012

Dopamina: neurotrasmettitore tra pigrizia e iperattività.

Pigri e svogliati o lavoratori indefessi? Il segreto starebbe in un : la . Lo rivela uno studio della Vanderbilt University, pubblicato sul ‘Journal of Neuroscience’.

 

Stando alla ricerca, infatti, le persone che investono molto sul lavoro – anche a fronte di guadagni non proprio immediati – presentano una maggiore attività della nel corpo striato e nella ventromediale, due aree del importanti nel meccanismo della ricompensa e della motivazione.
Al contrario, i meno propensi a dare il massimo presentano livelli più elevati del nell’, una regione del coinvolta nella , nel comportamento sociale, e nell’autoconsapevolezza. I ricercatori guidati da Michael Treadway hanno coinvolto venticinque giovani volontari in un test per vedere quanto duramente fossero disposti a lavorare per una ricompensa in denaro