Posts tagged ‘ilva’

febbraio 12, 2015

“Salva Ilva”, il Decreto che salva solo le banche.

La cosiddetta “culla del Diritto” ha partorito un altro capolavoro: grazie al Decreto “Salva Ilva”, licenziato con grande strepito da Renzi, quell’azienda non dovrà pagare un euro alle centinaia di parti civili che erano già state ammesse al processo. È accaduto all’udienza preliminare, quando il Gup Vilma Gill Altro…

dicembre 28, 2013

Ilva: Bondi, in 2014 previsti 6-700 mln investimenti Aia.

Ilva, a TarantoIlva, a Taranto

Nel 2014 ”prevediamo 600-700 milioni di investimenti nell’Aia” che si potranno fare ”se ci saranno finanziamenti perché le nostre risorse non bastano”. Lo ha detto il commissario straordinario dell’Ilva Enrico Bondi in audizione in commissione Ambiente alla Camera sul decreto sulle emergenze ambientali.

Nel 2013, ha spiegato Bondi, l’Ilva ha prodotto ”sei milioni e 230 mila tonnellate, contro gli otto milioni e 248 mila del 2012, con una differenza nei ricavi di 41 euro a tonnellata. c’è stata una diminuzione del costo delle materie prime di 25 euro per tonnellata, che non compensa, e in più un incremento del costo per energia, manutenzione, prestazioni esterne, per 24 euro a tonnellata”.

La produzione, ha osservato ”ha frenato moltissimo” e ”nel mercato italiano i nostri concorrenti hanno esportato il 25% in più”. Comunque ”noi siamo in equilibrio finanziario, ma il conto economico è particolarmente pesante” anche se, ha sottolineato ”non è assolutamente aumentata l’esposizione con le banche” così come quella con i fornitori ”che resta a 35 giorni di scaduto, fisiologico”. Ma ”a gennaio non so se saremo ancora in grado di mantenere questa situazione”. c’è bisogno adesso ”di un provvedimento veloce – ha concluso – altrimenti in gennaio faticheremo a fare tutto quello che dobbiamo fare”.

agosto 19, 2013

Se la crisi è colpa del manager!

Michele Azzu – Ilva, Eutelia, Alcoa, Phonemedia: società fallite o sull’orlo della bancarotta per la responsabilità di una dirigenza criminale. Le cui azioni ricadono poi sui dipendenti licenziati o in cassintegrazione. Che ora Confindustria vorrebbe ancora più ‘flessibili’ (cioè precari)
(22 luglio 2013)
Confindustria non molla: per il presidente Giorgio Squinzi bVisualizza altro

luglio 16, 2013

Il fumo fa male, sparare cazzate di più.

Sparare cazzate sembra diventato 
lo sport nazionale del mondo politico.
Una volta tanto qualcosa in cui siamo primi al mondo.
Una delle panzane più eclatanti 
è quella secondo cui 
i tumori che decimano la popolazione di Taranto 
sarebbero conseguenza del fumo di sigaretta.
Meglio non parlare di quale tipo di fumo 
abbia ispirato una simile boiata.
aprile 15, 2013

Coscienza civile.

 

ilva-referendum

Taranto e il referendum su l’Ilva.

aprile 7, 2013

Taranto manifesta per sostenere i giudici.

Dalle 10 di stamane 7 aprile Taranto scende in strada per sostenere i giudici e nell’attesa che la Corte costituzionale si pronunci martedì sul decreto salva-Ilva.

Bandiera bianca sull'Ilva e Taranto manifesta per sostenere i giudici 8

Parte stamane a Taranto dalle 10 del mattino una grande manifestazione cittadina voluta per sostenere i giudici in attesa della sentenza della Corte costituzionale che si pronuncerà martedì sul decreto salva-Ilva e ritenerlo non valido. Se la Corte dovesse esprimere parere positivo per incostituzionalità allora l’acciaieria dovrebbe chiudere definitivamente. La bandiera bianca è quella che chiedono i cittadini di Taranto veder sventolare sull’Ilva. Parteciperanno con i loro camici bianchi anche medici, infermieri, analisti, tutto il comparto sanitario invitati da Peacelink, dal Fondo Antidiossina e da tutte le associazioni che hanno organizzato il corteo.

Peraltro Taranto è chiamata alle urne il prossimo 14 aprile quando attraverso un referendum consultivo l’amministrazione chiederà ai cittadini se vogliono la chiusura dell’Ilva e se vogliono che prosegua nel suo lavoro.

Le domande del referendum sono:

1) Volete voi cittadini di Taranto, al fine di tutelare la vostra salute nonchè la salute dei lavoratori contro l’inquinamento, proporre la chiusura dell’Ilva?
2) Volete voi cittadini di Taranto, al fine di tutelare la vostra salute e quella dei lavoratori, proporre la chiusura dell’area a caldo dell’Ilva, maggiore fonte di inquinamento, con conseguente smantellamento dei parchi minerali?

febbraio 28, 2013

Per tanti dubbi un’unica certezza.

ilva-thissen-elezioni13

Thyssen, non fu omicidio volontario. Pene ridotte.
Incidente all’Ilva, un morto e un ferito.

febbraio 26, 2013

Taranto, fumi dalle cockerie dell’Ilva.

Secondo una denuncia che verrà presentata da Peacelink alla Procura della Repubblica di Taranto, la notte del 24 febbraio è stata una notte di attività intensa dentro le acciaierie Ilva del capoluogo pugliese, come documenta questo video: il filmato, definito

impressionante

dallo stesso autore del video, Luciano Manna.

Secondo Peacelink le

emissioni fuggitive

notturne si sono sollevate dal reparto cockeria.

Continua a leggere: Taranto, fumi dalle cockerie dell’Ilva

febbraio 14, 2013

Su Ilva non ammessi conflitti promossi da pm Taranto.

Un operario del gruppo siderurgico Ilva di taranto Un operario del gruppo siderurgico Ilva di taranto

ROMA – La Corte costituzionale ha giudicato inammissibili i due ricorsi per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato presentati dalla Procura di Taranto, uno nei confronti del governo per il decreto ‘salva-Ilva’ e l’altro nei confronti del parlamento per la relativa legge di conversione. Secondo la Consulta i ricorsi sono inammissibili sia perche’ il conflitto di attribuzione relativo ad una legge e’ inammissibile quando c’e’ la possibilita’ di sollevare eccezione di legittimita’ costituzionale su una norma; sia perche’ questa possibilita’ sussiste e si e’ concretizzata proprio nel caso Ilva.

febbraio 3, 2013

Elezioni 2013: Loredana De Petris (Sel) su TAV e Ilva.

 

La Tav è un opera assurda. Questa la prima considerazione di Loredana De Petris SEL responsabile Green Economy e Agricoltura e candidata al Senato nella circoscrizione Lazio.

Abbiamo discusso di MUOS, ILVA e Tav tanto per citare alcuni degli argomenti ma ci sono stati passaggi anche sull’acqua,le deroghe all’arsenico e su amianto.

Continua a leggere: Elezioni 2013: Loredana De Petris (Sel) su TAV e Ilva