Posts tagged ‘governatore lombardo’

luglio 20, 2012

Il capitano è l’ultimo a lasciare la nava che affonda.

luglio 8, 2012

Quando la realtà supera la fantasia.

 

Eugenio Trafficante

 

La nomina numero 101 è risultata indigesta a Raffaele Lombardo: il designato era già in carcere da qualche giorno. L’ultima, incredibile, storia del poltronificio Regione riguarda Sicilia e-servizi, una delle società più ricche dell’universo parallelo di Palazzo d’Orleans, protagonista negli anni scorsi di appalti milionari e assunzioni politico-clientelari all’ombra del business dell’informatizzazione. Martedì scorso si è riunita l’assemblea dei soci, per eleggere il presidente del collegio dei sindaci che era già stato indicato dal governo: Eugenio Trafficante, commercialista di Burgio, provincia di Agrigento. Su di lui era caduta la scelta di Lombardo e l’assemblea ha solo ratificato la nomina, all’interno di una lista di cinque professionisti (tre effettivi e un supplente) presentata assieme al socio privato, che aveva indicato il proprio componente in Massimo Porfiri. Quello che nessuno sapeva, al momento di votare il nuovo collegio sindacale, era l’impossibilità del designato di accettare l’incarico. Per un semplice motivo: Trafficante era, dal venerdì precedente, recluso nel carcere di Sciacca. Colpito da un provvedimento cautelare nell’ambito di un’inchiesta condotta dalla procura della Repubblica di Roma. L’accusa è quella di stalking: il commercialista era da tempo destinatario di una misura interdittiva, il divieto di avvicinamento a una donna, ma l’avrebbe violata. Per questa ragione è stato arrestato dai carabinieri, che hanno eseguito un ordine di custodia cautelare della Procura.

In  pratica Trafficante sarebbe già decaduto per legge e quindi l’assemblea ha sostanzialmente eletto un ineleggibile.