Posts tagged ‘ghedini’

giugno 5, 2013

Cerchiamo di essere seri.

maggio 18, 2013

Ghedini il meno presente.

     La legislatura numero sedici è terminata, e quelli di Openpolis hanno tirato le somme di 5 anni di attività parlamentare. Il dossier completo, in formato .pdf, lo trovate qui. Tra i tantissimi dati interessanti rilevati, riportiamo quelli relativi ad assenze ed improduttività, i grandi classici. Spiccano i nomi di Verdini, del mitologico Gaglione, di Bersani, Barbareschi, Bonino, Ciarrapico, Dell’Utri, ma soprattutto di Niccolò Ghedini, ai vertici di entrambe le classifiche. Chissà che altro aveva da fare.
febbraio 1, 2013

Messaggi di stile magioso alla magistratura.

Berlusconi Mediaset

E’ iniziata come una conferenza stampa dedicata ai temi europei dal ruolo della Germania alle politiche di austerità della Ue, è finita con un attacco frontale alla magistratura italiana: “Una patologia – l’ha definita il Cavaliere – di cui ci occuperemo una volta al governo”. Un attacco durissimo diretto contro i magistrati dopo che in mattinata durante il dibattimento del processo Mediaset, in cui lui è imputato, i giudici della corte d’appello di Milano avevano rigettato la richiesta di legittimo impedimento.

febbraio 1, 2013

Mediaset: no all’impedimento per Berlusconi, avvocati via dall’aula .

I giudici della corte d’appello di Milano hanno respinto l’istanza di rinvio per legittimo impedimento del processo Mediaset avanzata dai difensori di Silvio Berlusconi. Il processo va quindi avanti con la requisitoria. “Questo processo ha una strada segnata che passa attraverso la conferma della decisione del tribunale e riteniamo che questa ordinanza vada al di là della leale collaborazione e impedisca al cittadino Silvio Berlusconi di poter essere al pari con i suoi contendenti”. Lo ha detto Niccolò Ghedini in aula criticando la decisione dei giudici di non sospendere il processo Mediaset per legittimo impedimento. Il legale ha chiesto la revoca dell’ordinanza e ha accusato i giudici di “pesanti intromissioni nella campagna elettorale”.

Se questo comportamento lo avessero tenuto avvocati normali, difensori di un imputato normale, sarebbero stati incriminati per oltraggio alla Corte. Ma Ghedini non è un avvocato normale e Berlusconi non è un imputato normale.

La cosa triste è che la metà degli italiani crede ancora a questo saltimbanco.

gennaio 22, 2013

Onorevole penalista.

gennaio 22, 2013

Ma perchè questo è presentabile?

Questi giudici, ma come si permettono, lui deve avere il tempo di fare sia l’avvocato che il deputato, sia il difensore che il candidato. Lui, che è riuscito a piegare l’ordinamento giudiziario di una grande democrazia occidentale, modellandolo sulle esigenze processuali del proprio assistito. Ma è anche uno che fa campagna elettorale. Sapete? Una volta, nel 2001, è anche salito “su un carro“, in un mercato, per parlare alla gente. Gli è piaciuto. Che poi vabbé, avrà un tasso di assenze che supera l’80%, sarà il parlamentare meno produttivo di tutta la Camera dei Deputati, ma lui è il “responsabile giustizia del partito“, ha comunque tante cose da fare, e “nessuno si è mai lamentato” del suo lavoro. Mai.

aprile 12, 2012

Come eravamo! e fra un anno?

Voglio mostrarvi una cosa. Meno di un anno fa, giugno 2011, questi erano i “vertici decisivi” – ripeto, i “vertici decisivi” – convocati dal Presidente Berlusconi per il “rilancio dell’economia” del nostro Paese. Davvero.

 

luglio 12, 2011

Repubblica brinda e Silvio paga.

Fininvest pagherà quanto dovuto per la sentenza sul lodo Mondadori. A dirlo è stato uno degli avvocati di Silvio Berlusconi, Niccolò Ghedini. “Fininvest pagherà”, ha detto Ghedini che ha anche aggiunto: “no categorico” all’ipotesi di una legge per bloccare il pagamento. Fininvest pagherà e “speriamo poi che riabbia i soldi indietro dopo che la Cassazione avrà fatto giustizia”. E’ quanto ha detto Niccolò Ghedini, legale del premier, in riferimento alla condanna emessa nei giorni scorsi dalla II corte d’appello di Milano che ‘impone’ a Fininvest il pagamento di 560 milioni di euro di risarcimento a Cir per il caso Lodo Mondadori.

caro Silvio così impari a rubare.

aprile 9, 2011

Ghedini dove sei finito?

Dopo aver sentito parlare  Stracquadanio, mi è venuta nostalgia di Ghedini.

marzo 12, 2011

Età di Ruby, B. denuncia tentata corruzione Ghedini: “Lui è la vittima”

Berlusconi chiede un’indagine sul tentativo di modificare la data di nascita di Karima. L’avvocato ai cronisti: “Bravi avete fatto il vostro lavoro. E’ una storia che rischia di danneggiare il premier”

“Bravi, bravi”, ripete al telefono l’avvocato Niccolò Ghedini, al cronista de Il Fatto Quotidiano che gli chiede le sue reazioni a quanto scritto ieri dal giornale. Un’impiegata dell’anagrafe della città marocchina di Fkih Ben Salah racconta ai nostri inviati che due italiani le hanno offerto del denaro, chiedendole in cambio di cambiare la data di nascita di Karima El Mahroug detta Ruby. Karima doveve risultare più vecchia di due anni.

Televideo ieri annunciava che gli avvocati di Silvio Berlusconi avevano deciso per questo di querelare Il Fatto. “Ma no”, spiega Ghedini. “Voi avete fatto il vostro lavoro. Noi abbiamo semplicemente comunicato che il presidente Berlusconi ci ha dato mandato di depositare una specifica denuncia all’autorità giudiziaria, per accertare se la vicenda che voi raccontate è vera oppure no. Perché, in ogni caso, è una storia che tende surrettiziamente a danneggiare il presidente del Consiglio, che è totalmente estraneo a ogni eventuale comportamento illecito”
Poverino, lui non ne sa niente.