Posts tagged ‘Gazprom’

settembre 24, 2013

Greenpeace alla riscossa.

 

MOSCA – Il comitato investigativo russo ha aperto un’inchiesta per pirateria contro i militanti di Greenpeace – tra cui un italiano – che hanno assaltato una piattaforma petrolifera di Gazprom nell’Artico e che verranno perseguiti ”indipendentemente dalla loro nazionalita”’: lo ha detto il portavoce Vladimir Markin.

L’attivista italiano di Greenpeace si chiama Cristian D’Alessandro, entrato a far parte dell’ equipaggio internazionale delle navi dell’associazione ambientalista a inizio 2013, dopo vari anni di volontariato nel Gruppo Locale di Napoli. E’ stato fermato dalle autorità russe insieme ad altri 29 militanti di Greenpeace e membri dell’equipaggio dell’Arctic Sunrise, dopo le proteste contro la piattaforma Prirazlomnaya di Gazprom. Il reato di pirateria, contestato agli attivisti, prevede fino a 15 anni di carcere.

La nave rompighiaccio di Greenpeace Sunrise è arrivata nella rada di Murmansk, nell’estremo nord russo. A prenderne possesso era stato un commando della guardia costiera, che aveva agito sparando anche alcuni colpi in aria come avvertimento. Alcuni attivisti che avevano tentato di salire sulla piattaforma erano stati fermati e trattenuti per qualche ora. La nave, battente bandiera olandese, e’ stata poi rimorchiata a Murmansk.

agosto 26, 2012

Blitz di Greenpeace sulla piattaforma Gazprom contro le trivellazioni nell’Artico.

blitz trivellazioni artico russia greenpeace

Prosegue la battaglia di Greenpeace contro le trivellazioni petrolifere nella regione artica, area molto sensibile in caso di disastri ambientali perché sarebbe estremamente difficile intervenire per tamponare i danni, già complicati da gestire in acque più accessibili, come ha ampiamente dimostrato il caso della marea nera nel Golfo del Messico.

Questa mattina gli attivisti di Greenpeace, alle 4 ora locale, si sono avvicinati con un gommone alla piattaforma gestita dal colosso Gazprom, nel Pechora Sea, in Russia Nordoccidentale, riuscendo ad arrampicarsi ed a occuparla, srotolando uno striscione: “Stop alle trivellazioni nell’Artico“. Gli attivisti resteranno accampati con viveri e rifornimenti per diversi giorni. Con loro c’è Kumi Naidoo, direttore esecutivo di Greenpeace International dal 2009.

Blitz Greenpeace piattaforma Gazprom Artico Blitz Greenpeace piattaforma Gazprom Artico Blitz Greenpeace piattaforma Gazprom Artico Blitz Greenpeace piattaforma Gazprom Artico

Blitz Greenpeace piattaforma Gazprom Artico Blitz Greenpeace piattaforma Gazprom Artico Blitz Greenpeace piattaforma Gazprom Artico Blitz Greenpeace piattaforma Gazprom Artico

Continua a leggere: Blitz di Greenpeace sulla piattaforma Gazprom contro le trivellazioni nell’Artico