Posts tagged ‘futuro e libertà’

febbraio 26, 2013

Futuro e libertà.

dicembre 14, 2010

Catia Polidori. Chi cazzo è?

1. La deputata finiana Catia Polidori cambia idea all’ultimo minuto e vota contro la sfiducia. (repubblica.it)
2. In riferimento alle indiscrezioni che attribuiscono perplessita’ a Catia Polidori circa la mozione di sfiducia annunciata da Fli insieme ad Udc ed Api, la stessa Polidori dichiara: “La notizia è del tutto destituita di fondamento. Il gruppo di Futuro e Libertà per l’Italia è coeso e compatto”. (Adnrkonos, ripresa dallo stesso sito dell’onorevole catiapolidori.it /Alessandro Trusiani)

ottobre 3, 2010

Ad Adro ci pensano i genitori: “I simboli li stacchiamo noi”

“Tempo due mesi, poi provvederemo autonomamente”, urla un papà nel corso di una manifestazione di protesta.

‘Se entro due mesi non rimuovono i simboli del Sole delle Alpi dalla scuola, entreremo e lo faremo noi’. Cosi’ un genitore di una bambina che frequenta la prima media ad Adro, nel polo scolastico dove sono presenti 700 simboli del Sole delle Alpi. L’uomo ha preso la parola oggi nella manifestazione che si e’ tenuta in piazza Paolo VI a Brescia, nei pressi della Prefettura, e ha indicato anche ‘la scadenza del 2 dicembre prossimo, come quella entro cui rimuovere i simboli’. Ha spiegato che ‘e’ finito il tempo degli inviti, l’andazzo del partito non va bene e quindi se non saranno rimossi i simboli, io e altri genitori entreremo a farlo’. Una delegazione del Pd, verso la fine della manifestazione, oggi e’ stata inoltre ricevuta in Prefettura.

Intanto sulla scuola del paese bresciano torna anche Italo Bocchino, capogruppo alla Camera di Futuro e Libertà, minacciando addirittura una mozione in Parlamento che impegni il governo a sciogliere il consiglio comunale guidato dal Sindaco leghista Oscar Lancini: “Non possiamo tollerare una situazione come quella di Adro. Se il sindaco non togliera’ i simboli dalla scuola, come gruppo di Futuro e Liberta’ proporremo in Parlamento una mozione per impegnare il governo a verificare se esistono le condizioni per lo scioglimento del Consiglio comunale per atti contrari alla Costituzione”.(informazione libera)

settembre 7, 2010

Il partito di fini secondo gli italiani.

Se si andasse a votare oggi queste sono le percentuali che prenderebbe il  Partito di Gianfranco Fini, FUTURO E LIBERTA’, nelle varie Regioni del Paese e nel totale.

PIEMONTE: 3,5%
LOMBARDIA: 2,5%
VENETO: 3,0%
FRIULI V.G.: 3,5%
TRENTINO A.A.: 2,5%
LIGURIA: 3,5%
EMILIA R.: 3,0%
TOSCANA: 3,5%
MARCHE: 4,0%
UMBRIA: 5,0%
LAZIO: 5,5%
ABRUZZO: 5,0%
MOLISE: 5,0%
CAMPANIA: 4,5%
PUGLIA: 5,5%
BASILICATA: 5,0%
CALABRIA: 6,0%
SILILIA: 7,0%
SARDEGNA: 5,0%

NORD: 2,9%
ZONE ROSSE: 3,5%
CENTRO SUD: 5,5%

ITALIA: 4,1%

agosto 6, 2010

Ne vedremo delle belle.

Anche Umberto Bossi sente ormai puzza di cadavere (politico). E comincia ad alzare il prezzo: “Noi al voto con Berlusconi? Vedremo”. Poi smentisce: “Mai messa in discussione l’alleanza”. Ma i problemi per il Cavaliere sono tanti. Tra questi, persino la legge elettorale “porcata” approvata nel 2006, quella che impedisce ai cittadini di scegliere i loro rappresentanti. Per la prima volta, la norma si sta rivelando un boomerang: perché molti parlamentari Pdl temono, in caso di elezioni anticipate, di non essere nuovamente “nominati”. E quindi sono disposti a tutto pur di evitare di andare alle urne. Fabio Granata, dal suo blog, detta la linea di Futuro e Libertà per l’Italia: “Alla ripresa ci batteremo per l’immediata approvazione di un rigorosissimo ddl anticorruzione e diremo un netto no ad altre leggi ad personam”. E annuncia: “A settembre ne vedremo delle belle”.(il fatto quotidiano)