Posts tagged ‘festa dei lavoratori’

Mag 1, 2013

1° maggio all’Avana.

Mag 1, 2013

Pietrarsa: i primi martiri del lavoro dell’Italia Unita.

La loro unica colpa fu quella di ribellarsi ai soprusi della nuova dirigenza tosco-padana e reclamare il loro diritto al lavoro. Poche settimane prima, sulle pareti prossime ai bagni dello stabilimento erano state segnate col carbone queste parole:
“Morte a Vittorio Emanuele II, il suo Regno è infame,
la dinastia Savoia muoia per ora e per sempre”.

Mag 1, 2013

Quando ci sveglieremo da questo incubo?

Mag 1, 2013

Quando i compagni erano compagni.

Mag 1, 2013

Primo maggio. Una giornata di sole.

aprile 30, 2013

Non prendetevela con gli anarchici, sono compagni.

Mag 1, 2011

Primo Maggio 2011: la disoccupazione in numeri.

buon primo maggio Primo Maggio 2011: la disoccupazione in numeri

PRIMO MAGGIO 2011, Festa dei lavoratori. Molte le polemiche che l’hanno anticipata, come quella di interrogarsi se è lecito o meno lavorare anche o proprio in quella giornata. Ma forse più che imbattersi nelle polemiche su tale dilemma, bisognerebbe ‘far parlare’ i numeri di quelli, troppi, che il lavoro non ce l’hanno.

DISOCCUPAZIONE IN NUMERI I dati Istat registrano che il tasso di disoccupazione è risalito nel mese di marzo attestandosi all’8,3%, in crescita di un decimo di punto percentuale rispetto a febbraio, quando segnò una lieve flessione, mentre su base annua ci sarebbe una diminuzione di 0,2 punti percentuali. Parliamo di 2.071 milioni di disoccupati, 40 mila in più rispetto a febbraio (+2%). Mentre su base annua la diminuzione dei disoccupati risulta essere di 53 mila unità (-2,5%). Il tasso di disoccupazione maschile si attesta al 7,6%, quello femminile al 9,2%, in aumento entrambi di 0,1 punti percentuali rispetto a febbraio. Il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) e’ salito al 28,6% a marzo dal 28,3% di febbraio e dal 27,3% di marzo 2010. Stando ai dati sarebbe aumentato il numero dei giovani italiani che hanno un lavoro (+1,3% a marzo).