Posts tagged ‘fassino’

marzo 7, 2013

Arriva la prima sentenza e io sono contento!

Ancora guai giudiziari per Silvio Berlusconi. Infatti, il leader del PdL è stato condannato dai giudici della quarta sezione penale del tribunale di Milano ad un anno per la vicenda con al centro l intercettazione della telefonata Fassino-Consorte, all’epoca della tentata scalata diUnipol a BNL e che venne pubblica su Il Giornale quando era ancora coperta da segreto istruttorio. Condannato a 2 anni e 3 mesi Paolo Berlusconi .

Non si fa attendere la reazione del Popolo delle libertà. Violentissima. Il primo ad intervenire è il segretario Angelino Alfano: «E’ sempre più chiaro che vi è un tentativo di eliminazione di Silvio Berlusconi per via giudiziaria, essendo fallito quello per via elettorale e democratica. Il Pdl reagirà con tutta la forza di cui dispone per difendere la democrazia italiana da questo tentativo di eliminare, per via giudiziaria, il leader politico più votato negli ultimi venti anni. Abbiamo denunciato da anni che nessuno è stato mai perseguito e punito per avere divulgato notizie riservate». peccato che ad agosto scatta la prescrizione.

febbraio 26, 2013

E Fassino disse: “Perché Grillo non fonda un partito?”

 Il Pd perde vincendo, ingovernabilità accertata, mentre il Movimento 5 Stelle diventa il primo partito d’Italia. Il video-simbolo di questa tornata elettorale va ripescato dall’estate del 2009, il Pd Fassino a Repubblica Tv, ironicamente … “Perché non lo fa? …”
Io l’ho sempre detto che Fassino era un cretino.
febbraio 25, 2013

Un altro da prendere a calci in culo.

Quelli che indovinano proprio tutto
dicembre 5, 2012

Contestati Fassino e Cota al Politecnico di Torino. Che soddisfazione!

Oggi, 5 dicembre, al Politecnico di Torino si è tenuta l’inaugurazione dell’anno accademico che si è svolta come ogni anno in un clima di militarizzazione dell’ateneo. Ad essa doveva prese…Visualizza altro

gennaio 26, 2012

Nighthawks di Edward Hopper2

aprile 25, 2011

A torino si vince al primo turno.

Secondo sondaggio riservato sulle comunali. Questa volta parliamo di Torino, città dove, Fassino potrebbe sfangarla al primo turno.
L’ex segretario DS va molto meglio delle sue liste e supera abbastanza nettamente il 50%, cosa che non riesce ai partiti a supporto.
Il candidato del CDX è debole, perde un mare di voti rispetto ai partiti; dovrebbe comunque fare meglio di Buttiglione 5 anni fa, che, sostenuto da tutto il CDX, non superò il 30% (con le liste al 32%).
Musy, candidato del PDN è lontano dal 10% e ricorre addirittura a liste patacca, come la fantomatica “Lista Coppola”, il tutto per racimolare qualche decimale in più.

marzo 1, 2011

Le ultime parole famose.

1. Fassino: “Non assumerò ruoli apicali e responsabilità politiche dirette dopo i sessant’anni. Mi impegno a lasciare i ruoli di leadership continuando ad offrire l’apporto nei ruoli di vice, di saggio, di consulente.” (2005)
2. Fassino: “Mi candido a sindaco di Torino.” (18/12/2010, corriere.it/Francesco Bondielli)

febbraio 27, 2011

Piro Fassino vince le primarie a Torino.

Sono 52.922 gli elettori che hanno votato nelle primarie di Torino per la scelta del candidato del Centrosinistra alla carica di sindaco del capoluogo piemontese. Il dato ufficiale dei votanti è stato reso noto dal Centro Operativo delle stesse primarie e si riferisce a tutti e 76 i seggi allestiti in città e rimasti aperti dalle 8 alle 20. Si tratta del record di votanti in primarie a Torino: a quelle del 2009 i votanti erano stati 39.000; nel 2007 erano stati 36.000.

Piero Fassino è in netto vantaggio nelle primarie del Centrosinistra a Torino. Quando è stato scrutinato il 25% delle schede, Fassino ha raccolto il 55,53% dei voti; seguono Davide Gariglio con il 27,59%, Gianguido Passoni con l’11,96%; Michele Curto con il 3,86% e Silvio Viale con lo 0,83%.

Finalmente ce lo leviamo dalle palle.

febbraio 27, 2011

Primarie, seggi aperti: la prova di Torino.

Si sono aperti regolarmente a Torino i 74 seggi nei quali gli elettori del centrosinistra potranno recarsi oggi per scegliere fra cinque candidati quello che sfiderà il centrodestra nella corsa alla successione del sindaco del capoluogo piemontese, Sergio Chiamparino, la prossima primavera. Le operazioni di voto, finora svoltesi regolarmente, sono cominciate alle 8 e proseguiranno fino alle 20.  Lo spoglio comincerà subito dopo, e si prevede che i primi risultati parziali saranno disponibili a partire dalle 22. Il quartier generale delle operazioni sarà presso la sede del Pd, dove saranno fatti affluire i registri del voto.
Oggi si vota anche a Novara, in quattro seggi che resteranno aperti dalle 9,30 alle 21,30. I cittadini in questo caso potranno scegliere fra tre candidati: Andrea Ballarè (Pd), Nathalie Pisano (Radicali), e Nicola Fonzo (Sel).

febbraio 26, 2011

Il sindaco dopo Chiamparino? A Torino sfida a due.

Torino candidati PD primarie

Ultime ore infuocate di campagna elettorale, poi silenzio, la parola passa ai torinesi e domani con le primarie si scioglierà il nodo. Chi sarà il sindaco che guiderà Torino dopo Sergio Chiamparino, “Il Chiampa”, si saprà intorno alla mezzanotte perché state certi che quel nome sarà lo stesso che il 15 e 16 maggio vincerà le amministrative. Qui, sotto la Mole Antonelliana, la prima capitale d’Italia resta una certezza, mentre tutto intorno muta, Roberto Cota guida la Regione, la Lega avanza come un esercito deciso a mangiare i territori che una volta erano “rossi” e oggi vai a capire, qui il centro sinistra resta maggioranza che può vincere addirittura al primo turno.