Posts tagged ‘elezioni regionali puglia 2010’

gennaio 24, 2010

PDL in Puglia si litiga sul candidato presidente.

Raffaele FittoIl ministro degli Affari regionali Raffaele Fitto non solo non risponde sull’ipotesi di Attilio Romita quale candidato del centrodestra in Puglia, ma pare abbia inviato una lettera al leader in cui sponsorizza apertamente la candidatura di Rocco Palese, attuale capogruppo degli azzurri alla Regione.
Di fatto non avendo ufficializzato ancora nulla, il
Popolo della libertà attende l’esito delle Primarie del centrosinistra prima di indicare il suo candidato governatore per la regione.
Le dichiarazioni del leader dell’Udc Pierferdinando Casini, che ha detto di non stare col centrosinistra, in caso di successo di Vendola alle Primarie, è una motivazione in più per attendere. Anche se i rumors dell’ultim’ora parlano di un avvicinamento di Casini al centrosinistra anche in caso di vittoria di Vendola. 
Le soluzioni al vaglio di Silvio Berlusconi continuano ad essere di due tipi: una esterna, l’altra politica.
Quelle esterne riguardano appunto Attilio Romita e Stefano Dambruoso. Le quotazioni di quest’ultimo ieri sembravano in rialzo rispetto al giornalista del Tg1.
Per la soluzione politica spicca su di tutti il nome di Adriana Poli Bortone. La Leader di Io Sud sarebbe la persona giusta per sancire l’accordo tra il Pdl e l’Udc, partito che ha sempre espresso gradimento per la senatrice salentina. Ieri la Poli avrebbe avuto un incontro con i vertici del Pdl e in particolare con il ministro Sandro Bondi.

Fonte: Antenna sud

gennaio 21, 2010

Le ultime decisioni del PDL sulle elezioni regionali.

Silvio Berlusconi valuterà nei prossimi giorni la possibilità di accordi con l’Udc a livello locale per le prossime elezioni regionali. Casini dal canto suo, non esclude alleanze territoriali  come nel Lazio, in Campania ed in Calabria. Resta in ogni caso la diffidenza di Berlusconi che preferirebbe un’alleanza solo nel Lazio. Questo è emerso nella riunione dell’Ufficio di presidenza del Pdl, a Palazzo Grazioli, nel corso della quale sono emerse alcune indicazioni sulle candidature, che dovranno essere ufficializzate nei prossimi giorni, a partire da quella di Magdi Cristiano Allam in Basilicata, mentre Renato Brunetta è ufficialmente candidato alla poltrona di sindaco di Venezia. Per quanto riguarda la Puglia è emerso, tra gli altri, il nome di Atilio Romita.

gennaio 18, 2010

Previsioni di voto per le regionali in Puglia prima delle primarie del 24 gennaio.

 

Per il centrodestra, che si indebolisce rispetto alle europeee  la vittoria si potrebbe prefigurare  solo se il centro sinistra non dovesse raggiungere l’accordo con l’UDC. Per il centrosinistra l’accordo PD, UDC e SEL garantirebbe la quasi certa vittoria se a guidare la coalizione fosse Nichi Vendola. Venendo meno il  Presidente uscente il governo della regione  Puglia potrebbe passare al centrodestra solo se alla coalizione si aggregasse l’UDC, che stando agli ulteriori sviluppi a livello nazionale appare allo stato improbabile. Vediamo le possibili soluzioni prima delle primarie del 24 gennaio.

 Ipotesi di  accordo centrodestra-UDC
CENTRO DESTRA: 56,5%
– POPOLO DELLA LIBERTA’0% 31,00%
– UNIONE DI CENTRO: 10,0%
– LA PUGLIA PRIMA DI TUTTO: 6,0%

Lista del Presidente IO SUD: 3,0%
– LEGA D’AZ. MERIDIONALE: 1,5%
– Nuovo PSI: 1,5%
– LA DESTRA, F.TRIC, Mov. X l’Italia: 1,5%
– MPA: 1,0%
– UDEUR: 1,0%

CENTRO SINISTRA: 42,5%
– PARTITO DEMOCRATICO: 21,0%

– SINISTRA ECOLOGIA e LIBERTA’: 7,5%
– ITALIA DEI VALORI: 7,0%
– COMUNISTI (RC, PDCI): 2,0%
– ALLEANZA X L’ITALIA: 2,0%
– SOCIALISTI: 2,0%
– VERDI: 1,0%
ALTRI: 1,0%(INV)

Candidati Presidente:
Poli Bortone (CDX+UDC) 54,5%
Vendola (CSX): 45,0%
Altri: 0,5%
Ipotesi di accordo centrosinistra- UDC-sinistra

CENTRO DESTRA: 48,0%
– POPOLO DELLA LIBERTA’: 31,5%
– LA PUGLIA PRIMA DI TUTTO: 6,0%
Lista del Presidente IO SUD: 3,5%
– LEGA D’AZ. MERIDIONALE: 1,5%
– Nuovo PSI: 1,5%
– LA DESTRA, F.TRIC, Mov. X l’Italia: 1,5%
– UDEUR: 1,5%
– MPA: 1,0%

CENTRO – SINISTRA: 35,5%
– PARTITO DEMOCRATICO: 17,0%
– UNIONE DI CENTRO: 8,0%
– ITALIA DEI VALORI: 6,0%
– SOCIALISTI: 2,0%
– ALLEANZA X L’ITALIA: 1,5%
– Liste Civiche per Boccia: 1,0%

SINISTRA: 15,5% (+9,0%)
– SINISTRA ECOLOGIA e LIBERTA’: 8,0%
Liste Civiche per Vendola: 4,0%
– COMUNISTI (RC, PDCI): 2,5%
– VERDI: 1,0%

ALTRI: 1,0%(INV)
Candidati Presidente:
Poli Bortone (CDX) 46,5%
Boccia (CSX+UDC): 33,0%
Vendola (SX): 20,0%
Altri: 0,5%