Posts tagged ‘detrazioni irpef’

aprile 12, 2013

Fotovoltaico: detrazione Irpef del 50% per le installazioni domestiche.

 

Fotovoltaico: detrazione Irpef del 50% per le installazioni domestiche

L’Agenzia delle Entrate ha accolto la richiesta di detrazione  fiscale al 50% in caso di istallazione di fotovoltaico domestico.

Nello scorso ottobre Confindustria Anie aveva suggerito all’Agenzia la propria interpretazione dell’articolo 16 bis del DPR 917 del 1986, chiedendo che la detrazione IRPEF del 50% fosse applicabile ai lavori di ristrutturazione per gli impianti elettrici di riscaldamento fosse estesa anche alle spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica fino a 20 kW nominale, ovverosia la dimensione tipica negli edifici residenziali.

Il precedente favorevole si era verificato nello scorso dicembre quando l’Agenzia delle Entrate aveva incluso negli interventi agevolabili al 36% le “opere finalizzate al conseguimento di risparmi energetici, con particolare riguardo all’installazione di impianti basati sull’impiego delle fonti rinnovabili di energia”.

Per beneficiare della detrazione del 50% l’installazione deve, essenzialmente, far fronte ai bisogni energetici dell’abitazione, ma i benefici fiscali non possono essere cumulati con quelli concessi dal V Conto Energia.

Chi deciderà di installare un impianto fotovoltaico sul tetto di casa, inoltre, non dovrà produrre la documentazione attestante il risparmio energetico, poiché, anche in virtù delle indicazioni del MISE, sarà la realizzazione stessa dell’impianto fotovoltaico a migliorare la prestazione energetica dell’edificio, semplificando gli iter burocratici relativi alla certificazione energetica e riducendo gli oneri.

ottobre 28, 2010

Ministeri al lavoro per la proroga del 55%.

Il sottosegretario allo Sviluppo economico, Stefano Saglia, durante un convegno dell’Adiconsum conferma che il Ministero dell’Economia e quello dello Sviluppo Economico stanno lavorando dietro le quinte per prorogare la detrazione fiscale del 55%:

Stiamo lavorando con il ministero dell’Economia per dare un futuro a una misura che rappresenta un driver importante per lo sviluppo e la crescita – ha detto il sottosegretario – speriamo di riuscire a prorogare questa misura nonostante le difficoltà di bilancio, magari con regole più selettive”.

dicembre 4, 2009

Sostituire i vecchi elettrodomestici.

Negli ultimi anni gli elettrodomestici hanno ridotto notevolmente i consumi d’acqua. Oggi ad esempio, le lavastoviglie utilizzano da dieci a 15 litri d’acqua per ciclo mentre solo alcuni anni fa ne consumavano da 20 a 30, se non di più. Anche il rendimento energetico è migliorato un aspetto non trascurabile se si considera che le operazioni di lavaggio, frigoriferi e congelatori assorbono rispettivamente il 20 e 30% dei consumi di elettricità di una famiglia italiana media.

Quale occasione migliore del Natale  per rinnovare gli elettrodomestici invece di spendere i soldi in regali  inutili? Anche perché la legge consente di detrarre il  20% dall’irpef da pagare, per l’acquisto di arredamento, computer, televisori ed elettrodomestici ad alta efficienza energetica, purchè il loro acquisto sia legato ad interventi di recupero del patrimonio edilizio. Bisogna però affrettarsi perché la data ultima per approfittare degli incentvi previsti è il 31 dicembre 2009.