Posts tagged ‘densità catastrofi’

novembre 8, 2011

Da colate fango a crolli roccia, la mappa.

Enea - Ispra: mappa sulle conseguenze sul dissesto idreologico 

– Che in Italia alle piogge corrispondano troppo spesso delle calamita’ naturali appare chiaro se si guarda alla cronaca di questi giorni, ma la correlazione e’ stata gia’ fatta anche a livello scientifico: se si consultano le mappe dell’Enea e dell’Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale) che correlano piovosita’, rischio idrogeologico e densita’ dei disastri si vede che tutto e’ ‘gia’ scritto’ da diversi anni.

La mappa della piovosita’ italiana vede i picchi principali proprio nell’area della Liguria e del nord della Toscana, sulle Alpi, con punte sul Friuli Venezia Giulia, e lungo gli Appennini soprattutto al Sud, con Campania e Calabria fra le piu’ bersagliate. La carta del rischio idrogeologico si sovrappone quasi completamente alla prima: gli esperti hanno censito 29 mila 517 chilometri quadrati di aree a rischio, quasi il 10% del territorio italiano. Nel dettaglio il 4,1% della superficie italiana e’ a rischio alluvioni, il 5,2 a rischio frane e lo 0,5% a rischio valanghe.