Posts tagged ‘crozza’

ottobre 24, 2013

Il guerrigliero Brunetta.

Dite al guerrigliero Brunetta che ormai la sua satira è meglio di Crozza: lo vogliamo fisso su Raiuno!    Il capogruppo del Pdl alla Camera, Renato Brunetta, che minaccia niente meno di “guerriglia” nel caso Rosy Bindi non si dimetta da presidente della Commissione Antimafia, ormai è meglio di Crozza Vorremmo riuscire a prenderlo sul serio, detestiamo chi si accanisce contro di lui con satira troppo scontata. Ma non è colpa nostra se la sua vis drammatica sdrucciola regolarmente nel comico: è colpa sua.
Rosy Bindi è stata regolarmente eletta alla presidenza della Commissione Antimafia. E’ una parlamentare sulla quale nessuno può avanzare rilievi di carattere giudiziario o morale. Integerrima professionista della politica. Possibile che il Pdl trovi vantaggioso scatenare la guerriglia proprio contro di lei, nel mentre difende condannati, pregiudicati e avventurieri della peggior specie? Gli piace così tanto farsi del male da soli?
Scommetto che la guerriglia di Brunetta durerà lo spazio di poche ore, poi Berlusconi gli chiederà di lasciar perdere. Ma nel frattempo Luigi Gubitosi ha trovato il degno sostituto di Maurizio Crozza per la prima serata di Raiuno. Vogliamo Brunetta in televisione!

marzo 2, 2013

Crozza pensaci tu.

dicembre 7, 2012

E’ meglio di Crozza.

maggio 30, 2012

Formigoni: “Non me ne vado. Neanche se arriva un avviso di garanzia”

Più s’avvicina la resa dei conti e più Roberto Formigoni s’allontana da ciò che egli stesso aveva promesso: “Se qualcuno dimostrasse che Daccò ha avuto un vantaggio dai rapporti con me, mi assumerò le mie responsabilità e mi dimetterò”, aveva detto. Ieri ha fatto marcia indietro, mettendo le mani avanti: “Non vedo perché dovrei dimettermi, anche se ricevessi un avviso di garanzia. Ci sono presidenti di Regione e sindaci che hanno più di un avviso di garanzia e giustamente non si dimettono, perché è un atto a tutela dell’indagato, per vedere se ha commesso o no un reato. Poi sarà la magistratura giudicante a decidere”. Il presidente della Regione Lombardia è sempre più sotto pressione per i suoi rapporti con il faccendiere Pierangelo Daccò, in carcere dal 15 novembre 2011. La Procura di Milano gli contesta di aver incassato all’estero oltre 70 milioni di euro dalla Fondazione Maugeri, che così lo “ringraziava” per i suoi interventi presso la Regione, capaci di “aprire porte”, “sbloccare pagamenti” e ottenere finanziamenti. Tutto merito della sua amicizia con Formigoni, “ringraziato” a sua volta con viaggi a Parigi, vacanze ai Caraibi, cene in ristoranti dal conto choc e yacht a disposizione per vacanze da sogno. Ha avuto a disposizione, per esempio, la barca “Ojala” per quattro mesi dell’estate 2007: con contratto d’affitto di 36 mila euro al mese, totale 144 euro. Mai pagati, dunque regalati a Formigoni e al suo convivente Alberto Perego. Nessun problema, per il presidentissimo: “Mi concedo due settimane di vacanza in estate e una a Natale, le passo sempre in Italia”, anche se “due volte mi sono concesso un’eccezione passandole alle Antille e pagandole con il mio reddito”.

novembre 12, 2011

”My way”, Crozza canta Berlusconi.

A Italialand su La7 la parodia della canzone portata al successo da Frank Sinatra. Crozza racconta così la storia politica di Berlusconi. A modo suo. “Benvenuti sul Titanic: io sono sia il capitano che l’iceberg”

marzo 2, 2011

Maurizio Crozza e la par condicio dei conduttori a BALLARO’ del 1 marzo.

febbraio 24, 2011

CROZZA – Ballarò – 22/02/2011

febbraio 2, 2011

Crozza a Ballarò dell’01/02/2011 – Bersani, il mio Maestro Zen

novembre 23, 2010

Il delirio di Berlusconi.

”Siete prepotenti e assolutamente mistificatori, le promesse fatte sull’emergenza rifiuti sono state assolutamente mantenute”: cosi’ Silvio Berlusconi in una telefonata a sorpresa a Ballaro’ si e’ rivolto a Giovanni Floris per contestare un servizio sui rifiuti che negava fossero stati mantenuto gli impegni temporali indicati dal premier. ”Lei crede che la Rai sia sua, invece e’ pagata da tutti gli italiani”, ha attaccato il premier rivolto a Floris che cercava di interromperlo per porgli delle domande. ”Siete i soliti mistificatori ma e’ una tecnica che con me non funziona perche’ se permette di tv ne so io piu’ di lei”.

Ormai è alla frutta.

giugno 2, 2010

Napolitano ha firmato la finanaziaria.

La finanziaria è al Quirinale. Napolitano la valuterà a breve, non appena avrà finito di firmarla.